MONICA PAOLINO (F.I.): "DIECI CASI COVID RICOVERATI A SCAFATI. SONO TUTTI DI SALERNO. DE LUCA CHE FARAI ADESSO'"

Monica Paolino, Consigliere regionale della Campania, Gruppo Forza Italia
letto 464 volte
3-de-luca-e-paolino.jpg

Ho voluto fortemente confrontarmi con il direttore sanitario Maurizio D’Ambrosio, sulla situazione in cui versa l’ospedale Mauro Scarlato dopo la riconversione in unità di crisi per i pazienti Covid. Sentivo il dovere di informare i tanti cittadini che nelle ultime settimane mi hanno contattato per capire cosa sta accadendo in città e per tranquillizzare gli animi di tutti.

Il Direttore, infatti, ha chiarito ogni dubbio, sebbene nutro qualche preoccupazione sulla recrudescenza dei ricoveri nel mese di Luglio che ha fatto slittare a data da destinarsi il ritorno alle normali funzioni del nosocomio di Scafati.  

I numeri parlano chiaro. Ci sono circa dieci casi di pazienti Covid provenienti dalla zona del Carmine di Salerno più altri tre provenienti da Casoria, Capaccio e Angri.

Mi chiedo, pertanto, come mai il presidente De Luca non sia ancora intervenuto sulla sua città, dichiarandola zona rossa, come ha fatto in altri comuni, visto il cospicuo numero di casi riscontrati.

E’ necessario, ora, fermare la catena del contagio e dotare l’Unità di Crisi di personale sanitario. E’ questo il momento di dimostrare tutta la sua forza, anche con il lanciafiamme, per far sì che non vi siano altri casi, che poi arriveranno inevitabilmente a Scafati.