CAMPANIA, CALDORO: "LE RESTRIZIONI DELLA REGIONE CONFERMANO IL FALLIMENTO. SERVE PREVENZIONE E TUTELA DELLA SALUTE

letto 76 volte
2-caldoro2-21751-.jpg

Le restrizioni previste nella nostra Regione sono la prova del fallimento delle strategie di contrasto al coronavirus. Sono misure sbagliate, soltanto restrittive e senza nessuna azione di concreta prevenzione”. Così Stefano Caldoro, eletto in Consiglio regionale dove guiderà l'opposizione di centrodestra.
Manca - aggiunge Caldoro - una efficace  protezione della salute. Così si penalizzano i cittadini e le attività economiche già duramente colpite”.