Scafati: PIU' DI MILLE PRESENZE PER SCAFATI IN STRADA

La manifestazione organizzata dalla Confesercenti si ripeterà anche in altre strade di Scafati
letto 1484 volte
pubblico.jpg
Più di mille presenze alla manifestazione organizzata dalla Confesercenti con il supporto e il patrocinio del Comune di Scafati. “Scafati in strada”, questo il titolo della serata organizzata dai commercianti di via Passanti che ieri sera ha superato ogni aspettativa registrando un grande successo non solo tra i cittadini...

della zona ma di tutta la città, inaugurando un nuovo modo per coinvolgere e attrarre gente proveniente da ogni dove. E’ quanto è accaduto in via Passanti, dove, a partire da un palco allestito grazie ad un piccolo contributo economico dell’amministrazione comunale, i cittadini hanno potuto degustare le prelibatezze dei caseifici, delle gelaterie poste lungo la strada periferica, nonché divertirsi con l’animazione di Giocolandia rivolta in modo particolare ai bambini, facendo rivivere una strada troppo spesso dimenticata. La serata, organizzata dai commercianti della zona, è così riuscita a pieno nel suo intento: portare un po’ di vita alle periferie scafatesi. “Scafati viva”, questo è infatti il motto che l’assessore alle Attività Produttive Stefano Cirillo ha pronunciato una volta salito sul palco insieme al vicesindaco Giacinto Grandito e al resto dell’amministrazione comunale, composta dal capogruppo del Popolo della Libertà Antonio Fogliame, dal presidente della commissione Cultura Mariano Falcone e dal consigliere Alfonso Fantasia, invitati sul palco da un presentatore d’eccezione, il consigliere Antonio Faiella, che ha mantenuto sapientemente le redini degli spettacoli del palinsesto della serata mettendo in gioco tutta la sua esperienza teatrale. Si sono esibiti per l’occasione, il Liceo musicale Santarpino, la Palestra Athreides Fitness Center con esibizioni di Danza e Fitness. E ancora, live performance Moda e Spettacolo “Idee per la testa”, una Sfilata moda bambini, Live e animazione con Luciano Viscido e infine, ospite della serata Jessica Cesarano che ha allietato la serata con la sua voce. <<Siamo molto soddisfatti di questa serata – ha detto il vicesindaco Grandito – sia perché abbiamo puntato sul cavallo giusto, dando fiducia al responsabile locale della Confesercenti Giovanni Gallo sia perché ancora una volta abbiamo dimostrato di essere in grado, con poche risorse, di mettere in piedi una manifestazione così riuscita. Questo per rispondere alle critiche che alcuni esponenti dell’opposizione ci hanno mosso nei giorni scorsi, accusandoci di sperperare soldi in feste e manifestazioni varie. Questa serata dimostra che, con poco, perché il tutto è stato organizzato dai commercianti, si può fare molto, e questo, la precedente amministrazione non lo ha saputo fare>>. Sulla stessa linea l’assessore Cirillo <<Con questa manifestazione, questa città ha potuto sperimentare un format tipico della Confesercenti che si può considerare come un esperimento di Notte Bianca, un occasione per movimentare l’estate dei cittadini che restano a casa e per i commercianti, ottenere un maggiore riscontro da parte degli acquirenti. Dopo il successo riscontrato con “Scafati in strada” abbiamo ricevuto moltissime richieste da parte delle attività commerciali di altre strade di Scafati, come via Melchiade e via Alcide De Gasperi. Sarà per noi un piacere poter riproporre questa serata anche in altre zone della città>>. Francesca Cutino