PAGANI, SUCCESSO PER I SING UP EXPERIENCE

letto 1751 volte
1-image.jpg

Ridere, piangere, sorridere, riflettere. Nonostante la data, particolarmente “impegnativa”, i Sing up experience ce l’hanno fatta. Il gruppo di attori, cantanti e ballerini, capitanati dall’attento maestro Carbone, è riuscito a regalare emozioni.

La sera dell’antivigilia di Natale, in un affollato teatro S,Alfonso Maria de Liguori, fiore all’occhiello della città di Pagani, il musical Glee è andato in scena. Lieve ritardo per l’apertura del sipario e l’accensione dei riflettori: prove interminabili fino a pochi minuti del debutto in scena. Il primo “ciack si gira” annunciato dal regista Mario Zinno, direttore artistico del Palapartenope, ha dato il via allo spettacolo. Visibilmente emozionati i protagonisti  di Glee hanno dominato il palco tra applausi e commozione.

La storia degli studenti di un liceo che coltivavano il sogno di diventare famosi, studiando musica e danza, il progetto sempre “messo in dubbio” dal severo Preside, i litigi, le storie d’amore tormentate ma sempre a lieto fine; tutto questo e altro ancora è Glee, che presto potrebbe approdare nelle scuole medie inferiori.

Il progetto, infatti, è già al vaglio di docenti di alcuni istituti scolastici che stanno valutando l’ipotesi di proporre il musical nelle ore destinate alle uscite didattiche.