THE SUPER GUSBUMPS SHOW, DOVE IL RAP INCONTRA L'ALCHIMIA TRA TEATRO, MUSICA DAL VIVO, MAGIA, ILLUSIONISMO E IMMAGINI

Arriva a Roma il Rapper "poetico" Rancore, Dopo i sold out di Milano, Bologna, Torino, dopo un tour da 18.000 spettatori e con milioni di click su youtube. 22 aprile, Atlantico Live Via dell’Oceano Atlantico 271D, ore 22.30
letto 308 volte
rancore-atlantico-live.jpg

Incastrandoli in uno strumento musicale ho accettato questi demoni dell’aere.
Ora sono pronto, ed è questo quello che vi MOSTRO.
 

Definito l’autore del “miglior brano rap italiano di sempre” (Il Fatto Quotidiano, Michele Monina), con milioni di views su youtube, dopo il tour che l’ha visto esibirsi davanti a 18.000 spettatori totali con sold out a Milano, Bologna, Svizzera e Torino il rapper poetico Rancore arriva in concerto all’Atlantico di Roma il 22 aprile, con The Super Gusbumps Show: uno spettacolo unico per un viaggio che sperimenterà l’alchimia tra teatro, musica dal vivo, magia, illusionismo e immagini. 

Il Mondo è complesso, e ogni forma di Teatro ne esprime in maniera semplice tutta la sua complessità.

La Magia è un inganno ma con le parole giuste può aprire le giuste porte del mistero.

Il Rap spesso è sia complesso, sia un inganno e in dieci anni di musica, Rancore, rapper dalla penna raffinata, ha tante cose da raccontare. 

Esattamente dieci anni dopo l’inizio del suo percorso che lo vede oggi come uno dei più rispettati rapper italiani, Rancore decise di ristampare il suo primissimo lavoro, realizzato a soli 15 anni, in un progetto intitolato SeguiMe/REMIND2006. Oggi, a distanza di altri 10 anni, Rancore ha deciso di creare un’orchestra - che definisce ‘’Orqestra’’: la rappresentazione dei suoi demoni, più che di un gruppo di musicisti, individui che lo devono aiutare suonando nel gruppo ma allo stesso tempo controllare... artisti a loro volta mossi da un ‘’Ente’’ che come un burattinaio ha potere su ogni cosa, anche sullo spettacolo stesso. 

E’ da qui che parte The Super Gusbumps Show, lo spettacolo che Rancore porterà al suo pubblico il 22 aprile all’Atlantico Live di Roma, un evento in cui più che mai il rapper esplora ogni parte e ogni potenzialità del palco e dello spettacolo dal vivo, dando sfogo a tutte le sue capacità istrioniche, creative e musicali (dal pianoforte al flauto traverso, dalle percussioni fatte con marmitte e ruote, agli strumenti più inconsueti) per un concerto che è un vero e proprio happening. 

Uno show che nasce dal tour italiano, che si è evoluto e come acqua si è adattato ad ogni contenitore, dai locali alle strade delle città, continuando a raccontare uno spaccato generazionale importante. In questi 10 anni, infatti, Rancore ha portato le sue parole sempre più in alto, senza mai prendere scorciatoie o compromettere le parole stesse e il SUPER GUSBUMPS SHOW è il gran finale di questo tour: chi conosce la follia dell’ermetico rapper sa che le sorprese non finiscono qui, e sa che non può mancare. 

ATLANTICO LIVE! Via dell’Oceano Atlantico 271D. Apertura locale ore 22.00 inizio concerto ore 22.30 Biglietto 10 euro, prevendite abituali su circuiti Biglietto.it

 

BIOGRAFIA DI Ra3N2Co2Re4

Rancore (Tarek Iurcich) comincia il suo percorso musicale nel 2004, all'età di quattordici anni, a Roma, la città in cui vive. Ben presto si conquista sul campo una forte credibilità grazie alla partecipazione alle jam, ai concerti nei licei, alle gare di freestyle. Dopo alcune pubblicazioni autoprodotte – tra cui l'album Rancore- ”SeguiMe", uscito nel 2006 insieme ad ‘AltoEnt’ – nel 2009 nasce la collaborazione artistica con Dj Myke con il quale l'anno successivo pubblica "ACUSTICO", un EP di 8 tracce basato su un originale mix di voce, giradischi e la chitarra acustica di Svedonio.

Ad aprile 2011 esce lʼalbum “ELETTRICO" per La Grande Onda: hip hop suonato live e di grande impatto che mette in luce Rancore come uno dei più promettenti MCs della nuova generazione.

A marzo 2012 Rancore parteciperà a SPIT, un talent show di MTV Italia nel quale competeranno 12 tra i migliori rapper italiani e nella cui puntata di lancio, a dicembre 2011, Rancore si è già messo in luce aggiudicandosi la vittoria a pari merito con Clementino.

Nell’ottobre 2012 esce l’album ‘’SILENZIO’’ per Doner Music, che si aggiudica il titolo di uno dei migliori album del 2012-2013.

Sulla rete e per la stampa i singoli ‘’ANZI…SIAMO GIA’ ARRABBIATI’’ e ‘’CAPOLINEA’’ ricevono molti meriti da parte della critica ed arrivano entrambi in vetta alla classifica hip-hop di MTV.

Nel gennaio 2014, dopo aver portato in tutta Italia il live del progetto ‘’SILENZIO’’, viene pubblicato ‘’ACUSTICO/ELETTRICO’’ doppio album che vede i due dischi, fino a quel momento distribuiti solo in digitale, stampati in copia fisica con l’aggiunta di due inediti: ‘’Vivere’’ e ‘’Non Esistono’’.

Anche ‘Acustico/Elettrico’ nonostante una ristampa riceve ottimi riscontri e viene recepito comunque come qualcosa di nuovo, ‘’Non Esistono’’ diventa un singolo e ancora una volta arriva primo nella classifica di MTV.

Rancore nel corso degli anni non ha collaborato molto con altri artisti ma nelle collaborazioni da ricordare  ci sono ‘’Marracash, Dargen e Rancore - L’Albatro’’;’’ Piotta e Rancore & Dj Myke - Roma Calling’’ per citarne alcune, nel 2014 una collaborazione per il disco ‘’Niente Di Personale’’ di BIG FISH fa’ nascere il brano ‘’LA MACCHINA DEL TEMPO’’ in cui Rancore scrive un viaggio fino al limite della storia.

Rancore non smette con il freestyle e nel marzo del 2014 partecipa alla battle: ‘Round2Glory’, arrivando in semifinale a colpi di rime contro i più’ forti freestyler italiani.

A Luglio 2015 Rancore & Dj Myke regalano all’Italia un nuovo ep dal titolo S.U.N.S.H.I.N.E., di cui l’omonimo singolo si aggiudica immediatamente la poltrona di uno dei brani più belli del 2015. Il giornalista musicale Michele Monina su ‘’Il Fatto Quotidiano’’ scrive un articolo su S.U.N.S.H.I.N.E. definendola la più bella canzone Rap mai scritta da sempre in Italia. Il loro nuovo lavoro si aggiudica numerosi premi sul web come uno dei migliori dischi rap/hip-hop del 2015.

Rancore nello stesso anno porta la chimica del suo rap anche sul grande schermo, nel film ‘ZETA’ , regia di Cosimo Alemà, in uscita nel 2016 al cinema.

Nello 2016 Rancore torna con la ristampa del suo primo lavoro: -‘SeguiMe’/Remind-, uscito esattamente 10 anni prima. Per questa importante occasione Rancore inventa un nuovo spettacolo dal nome ‘’The GusBumps Show’’.

I brani del 2006, reinventati e riproposti in una formazione totalmente nuova e misteriosa, lo vedranno creare l’oscura: ’’The GusBumps Orquestra’, di cui lui non ha mai svelato nulla se non che il loro ruolo è di rappresentare i suoi demoni, e di portarli fisicamente sul palco. L’ -orqestra- è composta da più elementi: il violino, la tastiera, il flauto traverso, delle percussioni costruite con un vecchio macchinario distrutto, un basso tutto nero ed un mago ambiguo. Uno nuovo spettacolo che unisce le parole, la musica e il teatro.