SCENARI PAGANI. CON INTIMITA' DELLA COMPAGNIA "AMOR VACUI" SI PARLA D'AMORE. CASA BABYLON PRESENTA LO SPETTACOLO CHE HA OTTENUTO LA MENZIONE SPECIALE AL PREMIO SCENARIO 2017

A Scenari pagani si parla d'amore con "Intimità" della compagnia "Amor Vacui". Casa Babylon Teatro presenta per il nuovo appuntamento di sabato 23 febbraio 2019 alle ore 21.00 lo spettacolo che ha ottenuto la menzione speciale al Premio Scenario 2017 e che ha vinto il bando di residenza MaturAzione del Teatro Stabile del Veneto.
letto 125 volte
intimit-amor-vacui.jpg

Come da consuetudine, la rassegna di teatro e musica curata dal direttore artistico Nicolantonio Napoli, realizzata da Casa Babylon con il patrocinio di Regione Campania, Provincia di Salerno, Comune di Pagani, porta sul palco del teatro del Centro Sociale di Pagani (SA) gli spettacoli più interessanti del panorama nazionale, dando spazio alle compagnie, soprattutto a quelle giovani, che per l'incisività della propria arte stanno lasciando segni importanti.

"Intimità" è un discorso, un'analisi intorno alla nostra tendenza a ripetere nelle relazioni gli stessi schemi di comportamento. Perché le mie relazioni non riescono a durare? Perché in una coppia mi sembra di annullare me stesso? Forse il teatro è il luogo giusto per esplorare queste dinamiche, al microscopio e al rallentatore: gli attori, con il pubblico ogni sera diverso e ogni sera uguale, cercano loro stessi l'accesso a questa dimensione segreta, opposta alle nostre ripetizioni, opposta alla solitudine, al narcisismo, alla distanza, alla formalità: l'intimità. Attori e pubblico non sanno niente gli uni degli altri, eppure sono entrambi lì, a cercare con determinazione e amore di costruire una relazione di reciproco ascolto, che ci accompagni anche e soprattutto fuori dal teatro, che entri in risonanza con le relazioni con le persone importanti per noi, con i nostri amici, con le nostre famiglie, con le nostre comunità di riferimento. Sul palco Andrea Bellacicco, Eleonora Panizzo, Andrea Tonin, danno vita in maniera scanzonata e divertente all'irresistibile testo nato dalla scrittura condivisa di Lorenzo Maragoni, Andrea Bellacicco, Eleonora Panizzo, Andrea Tonin, Michele Ruol, ideata e diretta da Lorenzo Maragoni.

Alle 20.30 non mancherà, incluso nel costo del biglietto, il prologo enogastronomico con l'AperiSpettacolo "Tarallucci e Vino" a cura di Ritratti di Territorio della giornalista Nunzia Gargano. La degustazione dei prodotti d'eccellenza campani sarà animata da " Pizza pazza per i pazzi della pizza" della pizzaiola Angela De Vivo. Tra le poche donne dedite all'arte bianca, fa del gusto e della ricerca sulla pizza l'asse portante della sua pizzeria a San Valentino Torio (SA). Immancabili poi i taralli del rinomato biscottificio Pisacane di Agerola (NA)ed i Vini Santacosa del wine maker Giuseppe Pagano, main partner che accompagna "Tarallucci e Vino" fin dalla sua nascita.

La biglietteria di Scenari pagani è aperta ed è raggiungibile presso il Centro Sociale di Pagani in Via De Gasperi, 16 dalle 16,00/20,00. Infoline 081.515.29.31 oppure 328.90.74.079. I ticket, 13€ con la riduzione a 10€ per gli studenti under 26, possono essere acquistati anche con il bonus cultura 18App e con la carta del docente.