ROMA, GIOVEDI' 21 CONVEGNO SULLA SICUREZZA PRIVATA : DAI REGI DECRETI ALLA CYBERSECURITY

letto 220 volte
convegno-federsicurezza.jpg
Giovedi 21 Marzo, dalle 9,30, presso la Pinacoteca del Tesoriere, Piazza San Luigi dei Francesi 37, si terrà il convegno "La Sicurezza Privata in Italia: dai regi decreti alla cybersecurity". ll mondo della sicurezza privata sta vivendo una profonda trasformazione, tanto operativa quanto culturale.
 
La vigilanza privata in Italia è regolamentata da leggi/decreti obsoleti, che non corrispondono più alle leggi del mercato nazionale ed europeo. La tendenza in Europa è infatti quella di andare verso una sicurezza che sia sussidiaria alle forze dell'ordine. Il settore attende ormai da anni norme di legge chiare che diano finalmente un moderno ed efficace assett alle aziende, oltre alla giusta dignità professionale agli operatori del comparto.
 
Interverranno all'incontro: Nicola Patrizi, segretario di Federterziario, Franco Cecconi, presidente dell'associazione italiana sicurezza sussidiaria e dell'ente nazionale bilaterale investigazione sicurezza e tutela, il dottor Mallardo, esperto il materia giuslavoristica, Enrico Doddi, segretario nazionale dell'Ugl, Franco Fontana, esperto dell'Intertek che illustrerà la prassi dell'Uni/Pdr 54, ovvero la mappatura di tutte le attività di sicurezza in Italia, Oliver Giudice, dottore di ricerca (Phd) in Matermatica e Informatica, presso l'Università di Caysnis, l'ing. Agostino Agrillo, consulente di Sistemi Informativi e Cyber-Securiry per la pubblica amministrazione, docente presso varie università europee e divulgatore scientifico e l'on. Cinzia Bonfrisco della Lega Nord. A moderare l'incontro il giornalista del Quotidiano Nazionale, Ettore Maria Colombo.