CARINOLA, ASSOCIAZIONE ANNA JERVOLINO & ORCHESTRA DA CAMERA DI CASERTA PRESENTANO "MUSICA NEL CHIOSTRO", PERCORSI SONORI TRA EST & OVEST" NELLA MUSICA CLASSICA D'AUTORE

Convento di S. Francesco - Casanova di Carinola: 30/31 Agosto – 1 settembre - Ore 20,30 - Direttore artistico, Antonino Cascio - INGRESSO LIBERO
letto 361 volte
chiostro-convento-di-san-francesco-a-carinola1.jpg

Dalla Corea alla Olanda,  continuano i “percorsi sonori tra Est e Ovest”, con un lungo un week end di concerti di musica classica d’autore, il 30 e 31 agosto e il 1 settembre al Convento di S. Francesco a Casanova di Carinola, nell’ambito della rassegna “Musica nel Chiostro”

Un  programma di “Summer Concerts” su musiche daHaydn a Schubert a Liszt…da Smetana a Dvorak a Martinou… da Bach a Villa Lobos a Ginastera… da Ravel a Shostakovich…a Gershwin”, attraverso le note disolisti internazionali e giovani complessi italiani emergenti e in un incantevole luogo d’arte e cultura della Terra di Lavoro.

Nei prossimi appuntamenti, del 30 e 31 agosto,  va in scena il Lux Piano Trio, costituito nel 2014 a Berlino da tre giovani musicisti sudcoreani (Jae Hyeong Lee, violino-Hoon Sun Chae, violoncello-Eunyoo An pianoforte) ed affermatosi nei più importanti concorsi internazionali, tra cui l’ARD di Monaco. Eseguiranno il 30 agosto musiche di Haydn,

Martinů,  Smetana, e il 31 musiche di Rossini, Beethoven, Schubert, Saint – Saëns, Ravel. Il 31 agosto seguirà visita guidata al Convento a cura della Pro –loco di Carinola. 

Il 1 settembre è, invece, la volta  del concerto per piano del duo olandese Martijn & Stefan Blaak Piano duo.In duo hanno tenuto concerti in Europa, ospiti di importanti sale e festival, e vari riconoscimenti tra cui il Premio Principessa Christina, l’Holland Young Music Talent e il Modern Competition di Weimar. Il concerto sarà su musiche di Rossini, Beethoven, Schubert,Saint – Saëns,  Ravel. 

La rassegna si chiuderà il 7 settembre con il concerto del del pianista russo – americano Michael Bulychev Okser . 

Il convento di San Francesco, risalente al XIII secolo, è un vero e proprio tesoro nascosto tra le campagne della frazione Casanova del comune di Carinola, in provincia di Caserta. Secondo diverse fonti fu il santo stesso ad iniziare l’edificazione del Convento. Ancora oggi vi si trova ben conservata la grotta scavata nella roccia che fu giaciglio del Santo. Interamente costruito in muratura di tufo grigio, il Complesso si compone della Chiesa a due navate e del Convento arricchito dal pregevole chiostro. Quest’ultimo ha una struttura quadrangolare con volte a crociera a sesto acuto che si aprono sulla corte centrale - che ricorda quello del Monastero di S. Chiara di Napoli - e con affreschi sulle pareti laterali ispirati alla vita di S. Francesco. Notevoli anche gli affreschi del refettorio attribuibili alla scuola giottesca.

Previsto per alcuni appuntamenti un “Dopo Concerto” con Luoghi & Sapori a cura della Pro-Loco di Carinola: visita guidata al Convento in occasione del concerto del 31 agosto ed esposizione e degustazioni di sapori dell’Ager Falernusa per la serata conclusiva del 7 settembre.  

I concerti concludono l’edizione estivadella rassegna classica “Musica nel Chiostro” a curadell’Associazione Anna Jervolino e dell’Orchestra da Camera di Caserta, sotto la direzione artistica di Antonino Cascio. 

La rassegna è sostenuta dal MiBAC e dalla Regione Campania e alla sua realizzazione collaborano il Comune e  la Pro – Loco di Carinola ed il Convento di S. Francesco di Casanova di Carinola.

L’ingresso ai concerti è libero


Venerdì 30 Agosto 20.30

Casanova di Carinola Convento di S. Francesco 

Trio Lux

Jae Hyeong Lee violino

Hoon Sun Chae violoncello

Eunyoo An pianoforte 

Franz Joseph Haydn

(1732 – 1809)

Trio n.45 in mi bemolle maggiore Hob. XV/29 

Bohuslav Martinů 

(1890 – 1959)

Trio n.3 in do maggiore  H 332 

Bedřich Smetana 

(1824 – 1884)

Trio in sol minore op.15 

Trio Lux

Jae Hoon Sun violino

Chae Hyeong Lee violoncello

Eunyoo An pianoforte

Fondato a Berlino nel 2014, è costituito dalla pianista Eunyoo An, dalla violinista Jae Hyeong Lee e dal violoncellista Hoon Sun Chae, giovani musicisti sudcoreani formatisi preso la Yewon Middle School e la Seoul Art High School in Corea del Sud. Il trio si è perfezionato presso la Hochschule  di Monaco  con il Quartetto Faurè, Heime Muller, Hariolf Schlichtig, Dirk Mommertz, Christoph Poppen e con il Quartetto Belcea. Nel 2018  ha ottenuto il terzo premio e il premio speciale per la migliore esecuzione di un brano contemporaneo  al prestigioso Concorso ARD di Monaco e nel 2019 il  Parkhouse Award presso la Wigmore Hall di Londra. Precedentemente il Trio si era distinto al Gasteig Musikpreis di Monaco,  ai Concorsi di Musica da Camera di Torino e Beethoven in Polonia, nonché al Felix Mendelssohn Bartholdy Hochschulwettbewerb di Berlino. Ha tenuto concerti in tutto il mondo, ospite di importanti sale e festival di musica da camera a Berlino, Monaco, Rostock, Rheingau, Kumho, Seul, Eifel, Bodense, Bensheim nonché in Belgio, Inghilterra, Canada e Italia. Nel 2018 ha pubblicato il suo primo CD dal titolo “O new world music”. 

 PROGRAMMA

Sabato 31 Agosto 20.30

Casanova di Carinola Convento di S. Francesco

Trio Lux

Jae Hyeong Lee violino

Hoon Sun Chae violoncello

Eunyoo An pianoforte 

Ludwig van Beethoven

(1770 – 1827)

Trio n.5 in re maggiore op.70 n.1 / Geistertrio (I fantasmi)

Frank Martin

(1890 – 1974)

Trio su melodie popolari irlandesi 

Dmitri Shostakovich

(1906 – 1975)

Trio n.2 in re minore 

Trio Lux

Jae Hoon Sun violino

Chae Hyeong Lee violoncello

Eunyoo An pianoforte

Fondato a Berlino nel 2014, è costituito dalla pianista Eunyoo An, dalla violinista Jae Hyeong Lee e dal violoncellista Hoon Sun Chae, giovani musicisti sudcoreani formatisi preso la Yewon Middle School e la Seoul Art High School in Corea del Sud. Il trio si è perfezionato presso la Hochschule  di Monaco  con il Quartetto Faurè, Heime Muller, Hariolf Schlichtig, Dirk Mommertz, Christoph Poppen e con il Quartetto Belcea. Nel 2018  ha ottenuto il terzo premio e il premio speciale per la migliore esecuzione di un brano contemporaneo  al prestigioso Concorso ARD di Monaco e nel 2019 il  Parkhouse Award presso la Wigmore Hall di Londra. Precedentemente il Trio si era distinto al Gasteig Musikpreis di Monaco,  ai Concorsi di Musica da Camera di Torino e Beethoven in Polonia, nonché al Felix Mendelssohn Bartholdy Hochschulwettbewerb di Berlino. Ha tenuto concerti in tutto il mondo, ospite di importanti sale e festival di musica da camera a Berlino, Monaco, Rostock, Rheingau, Kumho, Seul, Eifel, Bodense, Bensheim nonché in Belgio, Inghilterra, Canada e Italia. Nel 2018 ha pubblicato il suo primo CD dal titolo “O new world music”.

 


Domenica 1 Settembre 20.30

Casanova di Carinola Convento di S. Francesco 

Blaak Pianoduo

Martijn & Stefan Blaak  

Gioacchino Rossini

(1792-1868)

da La gazza ladra

Ouverture 

Ludwig van Beethoven

(1770 – 1827)

Variazioni sul tema des Grafen von Waldstein

(variazioni su un tema del Conte Ferdinand Waldstein)

Franz Schubert

(1797 – 1828)

Fantasia in fa minore D940
 

Camille Saint – Saëns

(1835 – 1921)
Danza macabra 

Maurice Ravel

(1875 – 1937)
Ma mère l'Oye
La Valse 

Martijn & Stefan Blaak Piano duo

Diplomatisi con lode  presso l'Accademia Messiaen sotto la guida di Fred Oldenburg e Pierre Ruhlmann, si sono perfezionati con Ton Hartsuiker. In duo hanno tenuto concerti in Europa, ospiti di importanti sale e festival  tra cui il Concertgebouw e il Grachten Festival di Amsterdam, il Muziekcentrum Vredenburg di Utrecht e il festival di Aix-en-Provence ed hanno effettuato registrazioni per emittenti televisive olandesi, francesi e tedesche. Hanno eseguito in prima mondiale brani a loro dedicati da vari compositori tra cui David Rowland, Francis Shaw, Diderik Wagenaar e Chiel Meijering ed hanno inciso vari CD con musiche di Brahms, Schubert, Debussy, Rachmaninoff, Ravel e Swerts. hanno ottenuto vari riconoscimenti tra cui il Premio Principessa Christina, l’Holland Young Music Talent e il Modern Competition di Weimar