DOMUS STABIAE, CULTURA RI-SORGENTE (P.O.C. CAMPANIA 2014-2020). AL VIA ALLA REGGIA DI QUISISANA GLI EVENTI DEL PRIMO WEEK END DI DOMUS STABIAE

letto 286 volte
domus-stabiae-katia-ricciarelli.jpg

Al via gli appuntamenti del primo week-end (6-8 settembre) di DOMUS STABIAE. Cultura Ri-sorgente, la rassegna promossa dal Comune di Castellammare di Stabia in collaborazione con la Regione Campania.

La cornice della prima tranche della kermesse, organizzata dalla Ravello Creative Lab con la direzione artistica del Maestro Giuseppe Di Capua, sarà la Reggia di Quisisana, l’antica dimora angioina che domina la città dalla zona collinare.

Si parte venerdì 6 settembre alle ore 21 con una delle voci più interessanti della world music d’autore, la giovane e eclettica Flo. La cantautrice e attrice napoletana proporrà La Mentirosa Tour, concerto ispirato al suo ultimo disco che mescola le suggestioni musicali di Sud Italia, Grecia, Medioriente, Africa, Brasile, Messico a un impasto linguistico di napoletano, francese, spagnolo, portoghese creando un’atmosfera magica sospesa tra il senso della vita, l’amore, il sogno.

Sabato 7 settembre, sempre alle ore 21, Katia Ricciarelli, il soprano più celebre del bel canto classico italiano, che quest’anno festeggia i cinquanta anni di carriera, sarà protagonista del concerto In…canto napoletano accompagnata dall’Espedito De Marino Quartet. Lo spettacolo è un viaggio nella storia della musica napoletana, dai brani più intensi della tradizione classica fino alla rivisitazione-omaggio delle composizioni di autori contemporanei.

Domenica 8 settembre è prevista una visita guidata alla Reggia alle ore 11 mentre alle 21 sarà di scena la Napoli tormentata eppure straordinariamente lirica dell’attore e drammaturgo Mimmo Borrelli che interpreterà il suo monologo Napucalisse. L’opera restituisce le viscere di un’umanità destinata a esplodere come quel Vesuvio che la rappresenta e condensa in sé la vita e la morte, il bene e il male, il riso e le lacrime. Dura e affascinante, è costruita in una peculiare lingua teatrale ricca delle sonorità più antiche dei dialetti flegrei, al centro di una coltissima ricerca linguistica che fa di Borrelli uno dei protagonisti di spicco della drammaturgia nel nostro Paese.

L’ingresso a tutti gli spettacoli e alle visite è gratuito fino a esaurimento posti

PROGRAMMA EVENTI

6 – 8 Settembre 

6 settembre ore 21.00
Reggia di Quisisana
FLO
in concerto. La Mentirosa Tour

7 settembre ore 21.00
Reggia di Quisisana

In...Canto napoletano con Katia Ricciarelli ed Espedito de Marino Quartet

8 settembre ore 11.00
Reggia di Quisisana 
Visita guidata

8 settembre ore 21.00
Reggia di Quisisana
Napucalisse 
di e con Mimmo Borrelli. Musica dal vivo Antonio Della Ragione