SCAFATI, LA FAVOLA DI GIULIA MOLINO CONTINUA: E’ TRA I 4 FINALISTI DI “AMICI”! MA QUANTA PAURA, E POI FINALMENTE HA BATTUTO NYV

letto 489 volte
giulia-molino2.jpg

Nel corso della puntata serale del 23 marzo, la nostra Giulia Molino ha ottenuto finalmente la maglia per la finalissima a quattro del programma di “Amici 19” di Maria de Filippi. Ma quanta paura! Dopo il ballottaggio con Gaya per il primo posto, era stata poi superata dai ballerini Yavier e Nikolas, entrati nella finalissima prima di lei, poi il ballottaggio con la brava Nyv, e finalmente la maglia con la sua foto: E’ tra i 4 che si giocheranno la vittoria di questa edizione di AMICI 19.

La gioia di Giulia è finalmente scoppiata con un urlo liberatorio, guardando Nyv come a dire “Mi dispiace” ma non troppo. Ma giulia all’inizio della trasmissione aveva già sfiorato l’ingresso in finale quando era giunta a pari merito con Gaya, molto apprezzata da Maria de Filippi, poi, nella votazione dei 12 giudici, per passare, doveva essere votata da 8 giudici su 12, ma solo 7 le avevano dato il voto favorevole, e quindi il passaggio al cardiopalma, sul filo di lana. Ecco la votazione che le ha impedito di entrare subito in finale senza passare per i gironi: Vessicchio si, Cannito si, Veronica Peparini no (ballerina), Timor no (ballerino), Celentano si, Stash si, Zerbi si, Pettinelli no (speaker radiofonica), Alessia Marcuzzi si, Vanessa Incontrada no (Presentatrice). Giulia non raggiunge così gli 8 SI’ che servivano e torna a gareggiare nel girone per la finale. Quelli che hanno votato NO, erano tutti non esperti della musica e delle canzoni.

Vabbè, Una vera sfortuna, poteva passare subito, e poi l’ha spuntata Gaya. Quello che abbiamo notato sono le lacrime di Giulia, lacrime dovute più alla solitudine in cui l’avevano messa gli altri concorrenti, all’essersi accorta che qualche giurato non la vedeva di buon occhio, non che non fosse brava, ma qualcuno mostrava apertamente un’antipatia di cui lei si era accorta, ma da ragazza educata e gentile non replicava e accettava il giudizio come si doveva fare, e non come alcuni che meritavano di essere esclusi o espulsi dalla scuola per le loro intemperanze favorite anche da qualche “professoressa” che si è montata la testa da tempo e che andrebbe sostituita nella prossima edizione.  Ma ecco cosa dice Giulia dopo l’ingresso nella finalissima:

Non vi ringrazierò mai abbastanza per avermi regalato tutto il vostro affetto. Questa finale la dedico a voi, e a tutti gli scugnizzi che da tutte le parti d’Italia mi Hanno sempre sostenuto con amore in ogni momento di questo percorso, la dedico a Scafati e a tutte le persone della mia città, Vi sto vicino, in questo momento particolare. Sono vicina a Napoli che porto nel cuore. Tutto quello che era solo un sogno, adesso è realtà, la finale di Amici è mia, anzi è nostra!! Di tutti quelli che mi hanno sostenuta. Grazie ad Amici di Maria De Filippi, grazie a tutto il Team Scugnizzi per avermi sostenuto anche al televoto. Continuate a sostenermi”.

La nostra Giulia è nata nella nostra città, Scafati, in provincia di Salerno, nel 1999. Sin da piccola ha nutrito una grande passione per la musica, con l’obiettivo che possa diventare il suo futuro lavorativo. Ma perché il suo sogno venga raggiunto dovrà passare per la vittoria del talent di Maria De Filippi “Amici”, programma all’interno del quale la ragazza aveva già provato ad entrare nel 2017.

E’ una delle concorrenti più gettonate per la vittoria finale. Nessuno finora ha mai messo in discussione il talento di Giulia che ha una grande intensità interpretativa che ha già dimostrato eseguendo l’inedito “Va tutto bene”.

Sul web i suoi sostenitori sono impazziti ed in tanti la danno per favorita. Senza dubbio le sue canzoni, le cover e gli inediti, saranno ascoltati su tutte le le piattaforme online.

Nella sua città, a Scafati, in tanti hanno iniziato una vera e propria campagna di sostegno, con diversi commercianti che hanno affisso il cartello nella propria attività con la sua foto.

Una comunità che si stringe attorno ad uno dei suoi talenti che è stata sempre presente sui palchi delle NOTTI BIANCHE a Scafati, offrendo la sua voce alla città (Nella foto allegata in basso la vediamo durante la NOTTE BIANCA A SAN PIETRO DI SCAFATI con la giornalista Lia Cutino).

Forza Giulia, facci sognare, siamo con te!!