PREMIO CITTA' DI ANGRI 2022: UN CONCERTO ED UNA BORSA DI STUDIO IN MEMORIA DEL MAESTRO GIANNI DEL SORBO

letto 160 volte
premio-citt-di-angri.jpg
Nel giorno in cui è stato consegnato materialmente il Premio Città di Angri ad Arianna Dragonetti, vedova del compianto Maestro Gianni Del Sorbo, è stata annunciata anche l’istituzione di una #borsadistudio per onorare e ricordare negli anni la Sua memoria.
 
La consegna del Premio era sempre slittata a causa della pandemia e dei suoi “strascichi”. Ora, finalmente, al Liceo Scientifico Don Carlo La Mura, il Direttore Artistico dell’ INACS - Istituto Nazionale Arte Cultura Spettacolo Giuseppe Novi ed il Dirigente Scolastico della scuola Prof. Filippo Toriello – main partner del Premio - hanno consegnato alla moglie di Gianni l’ambito riconoscimento: Una scultura forgiata appositamente per l’occasione e realizzata da Maestri della ceramica Angresi.
 
L’occasione è stata propizia per annunciare attività e progetti in memoria del Maestro Del Sorbo. <<Gianni era un’Istituzione musicale ad Angri e non solo. Almeno tre generazioni di appassionati hanno tenuto con lui lezioni di #chitarra. Non c’è stata – tra Salerno e NapoliScuola Di Musica che non si sia avvalsa della sua consulenza in materia. In passato aveva curato la parte musicale di diverse edizioni del Premio Città di Angri e stavamo lavorando ad una sigla che durasse nel tempo “identificando” il Premio stesso>> dichiara il Direttore Novi – che continua: <<vogliamo ricordare Gianni nel modo che Lui più amava, cioè attraverso la Musica. Istituiremo una borsa di studio riservata ai giovani che studiano chitarra. Lo strumento di Gianni>>.
 
Al progetto parteciperà anche il Liceo La Mura che attraverso il Preside Toriello ha immediatamente sposato l’idea assicurando il massimo sostegno. L’iniziativa sarà annunciata nei dettagli nel prossimo mese di ottobre in occasione di un grande Concerto a cui saranno invitati a partecipare attivamente amici, colleghi, allievi e professionisti che, negli anni, Hanno avuto modo di collaborare e di “suonare” col Maestro Gianni Del Sorbo. ❤️