CASTEL SAN GIORGIO - SCAFATESE 3-1, CONTINUA ANCHE IN CAMPIONATO LA SERIE NERA: STECCATA LA PRIMA

letto 661 volte
1-scafatese-calcio-1922.jpg

Inizia con una sconfitta esterna il campionato della Scafatese che cade per 3-1 sul campo del Castel San Giorgio. Sul prato in sintetico sono i padroni di casa a rendersi pericolosi subito con un' occasione di Barbarisi al 4', ma Belviso si supera e devia in angolo. Il team rossoblu è padrone del campo e al 16' arriva anche il gol, ma la rete di Di Sanza viene annullata per posizione di fuorigioco; il vantaggio però è nell'aria e arriva al 21' quando Terlino, lesto a liberarsi sul secondo palo, corregge in gol un cross di Ferrentino. La rete meritatissima risulta essere uno schiaffo che però scuote gli uomini di Amarante che riescono a pareggiare al 33' con Longobardi che, con un destro potente, concretizza un'azione fantastica di Vincenzo Manzo. Nella ripresa il leit motiv non cambia, il Castel San Giorgio prova a fare la gara e la Scafatese cerca di pungere in ripartenza, ma è un colpo di testa di Di Sanza al 78' che riporta in avanti i rossoblu. La punizione definitiva per i canarini arriva in pieno recupero quando Barbarisi approfitta di un errore della difesa e mette a segno il gol del definitivo 3-1. 

CASTEL SAN GIORGIO: Avino Vincenzo, Olimpo 2000, Siano, Schioppa, Terlino, Barbarisi, Ferrara, Di Sanza 99, Ferrentino (74' Improta), Moffa 2001 (89' Mandile 2001).

A DISPOSIZIONE: Di Filippo, Cuomo, Vitiello Antonio, Iapicco, Improta, Terrone 99, Mandile 2001, Napoletano 2000, Grillo 2000.

ALLENATORE: Di Franza 

SCAFATESE: Belviso, Criscuolo, Petrosino 2001, Cucca 2000, Caiazza, Gargiulo 99, Amendola Claudio (80' Esposito Giuseppe), Avino (71' Vitiello), Longobardi (68' Scognamiglio), Manzo, Farriciello.

A DISPOSIZIONE: Menzione 2000, Sannino 2000, Russo 2000, Esposito Ciro 2000, Spera 2000, Vitiello, Scognamiglio, Esposito Giuseppe, Falanga 2001.

ALLENATORE: Amarante 

RETI: 21' Terlino, 33' Longobardi, 78' Di Sanza, 91' Barbarisi. 

NOTE: Ammoniti: Amendola Claudio, Manzo, Criscuolo. Calci d'angolo: 7-3.