OLYMPIC SALERNO - VICTORIA MARRA: 1 - 0, SFUMA IL PARI SUL FINALE AL FIGLIOLIA DI BARONISSI

letto 436 volte
victoria.jpeg

Tanto amaro in bocca per la celeste che a pochi minuti dal gong vede sfumare la possibilità di strappare un punticino al “Figliolia” di Baronissi. Gara complessivamente piacevole che ha dato ottimi spunti per il neo tecnico Iennaco visto che i ragazzi hanno giocato alla pari contro un notevole avversario che punta ai play off.

Prima frazione di gioco che vede le compagini ben messe in campo, sembra una gara a scacchi. I padroni di casa provano a sfondare la mediana avversaria. I maggiori pericoli arrivano sulla corsia di destra con alcuni traversoni spioventi ma una superba performance di Battaglia evita il gol in più di un’occasione. Dal canto suo la celeste in ripartenza potrebbe ferire gli avversari ma manco l’ultimo passaggio decisivo. Nella ripresa ce un lieve calo degli ospiti pur non rischiando nulla di eccessivo. Quando il punticino sembra cosa fatta, all’ 86’ il centrocampista salernitano riceve palla appena fuori dall’aria di rigore, Porzio esce a vuoto e viene saltato, Contente indovina la traiettoria perfetta e infila Battaglia che stavolta non può nulla.

Game over dunque, appuntamento rimandato tra le mura amiche per l’atteso successo.   

OLYMPIC SALERNO - VICTORIA MARRA: 1 - 0

MARCATORI: 86’ Contente

OLYMPIC SALERNO(4-3-3): Rossi; D’Amico, Acquaviva, Trimarco, Malangone (Bosco); Amato (Pipano), Viviano, Contente; Pifano (Anastasio), De Fato (Chiariello), E. Condolucci. A disposizione: D’Arienzo, Panella, Albini, Viscido, A. Condolucci; All. Vincenzo De Sio  

VICTORIA MARRA (4-3-3): Battaglia; Sacco (79’ Porzio), Palladino, Matrone (84’ Librera), Carozzi; Di Martino, Fogliamanzillo (21’ Notangelo), Victor; Damascato, Costantino (46’ Marra), Vitiello. A disposizione: Dente, Tanda, Saldamarco, Ascolese, Novi; All. Alfonso Iennaco

ARBITRO: Giosuè Ambrosino di Torre del Greco

NOTE: Ammoniti: Acquaviva, Trimarco, Viviano, Chiariello (OS), Sacco, Damascato, Di Martino, Porzio, Librera (VM); Espulsi: Di Martino, Vitiello (VM); Corner: 7 - 2; Recuperi: 0’pt, 2’st; Spettatori 80 circa