UN GRADITO RITORNO ALLA GIVOVA SCAFATI BASKET: INGAGGIATA L’ALA GRANDE ION LUPUSOR

letto 111 volte
ion-lupusor-ala-grande-givova-scafati-10290-.jpeg

La Givova Scafati ufficializza il ritorno in maglia gialloblù dell’ala grande italiana, di origini moldave, Ion Lupusor, che ha sottoscritto un contratto che lo lega al club di Viale della Gloria per la prossima stagione agonistica. Alto 202 cm per 97 kg, il ventitreenne cestista che a Scafati ha già militato nella stagione 2017/2018 in serie A2 (14’ di media in 12 gare; 6,08 punti e 2,5 rimbalzi di media), è cresciuto nelle fila della Viola Reggio Calabria, che lo aveva reclutato giovanissimo e portato alla ribalta nazionale, consentendogli di raccogliere svariate convocazioni delle nazionali giovanili (Torneo Albert Schweitzer con l’Italia Under 18; Mondiale 2015 con l’Italia Under 19). Dal 2014 al 2017, sempre sullo Stretto, ha fatto parte in pianta stabile del roster neroarancio che ha militato nel campionato di serie A2. Dopo l’esperienza campana ha poi indossato la casacca di Roseto Sharks (serie A2, stagione 2017/2018), dove ha contribuito per la salvezza al secondo turno play-out (8,14 punti e 4,14 rimbalzi di media a partita). L’ultima stagione è stata senza dubbio per lui la più sfortunata, avendo militato nelle fila della Mens Sana Siena, fino a poco prima della sua esclusione dal campionato.

Dichiarazione dell’atleta Ion Lupusor: «E’ un piacere ritornare in un posto dove ci si è trovati davvero bene. Ho un bellissimo ricordo della mia esperienza a Scafati, una piazza dove non mi è mancato nulla e sono stato messo nelle condizioni di rendere al massimo. Ho conosciuto a Scafati persone squisite, ha fatto amicizie importanti e sono felice di ritrovare tutti, tifosi compresi, che porto nel mio cuore. Ho già parlato con coach Griccioli, che mi ha illustrato un bel progetto, che mi eccita molto. Non vedo l’ora di iniziare, carico e pronto a fornire il mio contributo».