U.S.ANGRI: PROVE TECNICHE DI AZIONARIATO POPOLARE. ANGRI 1927 E GRIGIOROSSI 1927 SRL INSIEME PER UN NUVO PROGETTO DI AZIONARIATO POPOLARE

Una nuova organizzazione societaria ha preso vita, una nuova sinergia imprenditoriale per sostenere e rilanciare il calcio angrese. E’ iniziata una nuova era.
letto 143 volte
2-angri-calcio.jpg

Questa mattina è stata costituita la nuova società “Grigiorossi 1927 Srl”. Alla presenza del notaio Fulvio Anzalone e del commercialista Antonio Sanges, imprenditori di Angri hanno attivato un progetto aziendale condiviso, finalizzato a supportare e sviluppare il calcio nella città di San Giovanni. La Grigiorossi 1927 Srl vede come amministratore unico Ferdinando Elefante, che insieme ai soci fondatori  ha dato vita a questa nuova società che si apre al mondo imprenditoriale. Un progetto aziendale che parte dal modello di azionariato popolare attivato a Parma, per essere al fianco del passionale pubblico angrese, per contribuire a riportare l’US Angri in campionati più consoni al suo blasone.

Queste le prime parole del nuovo AD grigiorosso Ferdinando Elefante:

“Sono molto contento e onorato di rappresentare il gruppo imprenditoriale che ha creduto sin dal primo momento nel progetto legato alle gesta dell’ US Angri 1927. Oggi si è scritta una prima pagina importante per il nostro amato “Cavallino“, ma siamo già proiettati a scriverne altre, consapevoli del duro lavoro che ci aspetta per raggiungere gli obiettivi prefissati dalla società, quelli di supportare e far diventare il brand grigiorosso, un esempio di calcio virtuoso. Un ringraziamento speciale ai soci fondatori, ai quali nei prossimi giorni si affiancheranno altri miei amici professionisti ed imprenditori”.

L’US Angri è stata trasformata in Srl con amministratore unico e presidente l’avvocato Armando Lanzione con Luca De Virgilio vicepresidente. Un progetto comune che punta decisamente al rilancio del calcio angrese.

Questa la dichiarazione del presidente e amministratore unico dell’US Angri 1927 Armando Lanzione:

“Sono felice per la piazza. Oggi abbiamo compiuto un altro passo importante per il nostro amato club calcistico. Finalmente potremo contare su un asset societario solido e sostenuto da una struttura  fondata su una società di capitali. Questo ci consente di operare con grande fiducia e con la credibilità necessaria per allestire una squadra importante e fare bene in vista del prossimo campionato”.

Nei prossimi giorni sarà presentato il nuovo staff tecnico e saranno annunciati i primi colpi di mercato.