LA SCAFATESE BATTE IN AMICHEVOLE L'EQUIPE CAMPANIA PER 3-2

letto 102 volte
17-scafatesecalcio.jpg
Buona sgambata per la Scafatese di Mister Teta che si impone anche nel secondo test stagionale, battendo l'Equipe Campania. Partono a razzo i canarini che in 7 minuti mettono a segno ben due reti, prima con Falco, che realizza dopo nemmeno 50 secondi di gioco approfittando di un disimpegno errato della difesa avversaria, e poi con Marco Romano, lesto a correggere in rete un pallone vagante con un plastico tiro al volo. Prima dell'intervallo torna in partita l'Equipe Campania, soprattutto grazie a Calil: l'ex attaccante della Salernitana mette a segno una doppietta che vale il momentaneo pareggio.
Nella ripresa tanti cambi in casa canarina che però non frenano la Scafatese, capace di realizzare con Squillante la rete del definitivo 3-2.
 
Termina così l'ultima verifica per gli uomini di Angelo Teta. A partire da sabato, con l'inizio ufficiale della Coppa Italia, sarà già tempo di esami.
 
SCAFATESE 1: Palladino (Franza), Squillante, Gambardella, Acino, Imparato, Romano, Manzo, Falco, Evacuo, Iannini, Cherillo.
SCAFATESE 2: Amodio, Squillante, Lauro, De Sio, Amendola, Mannone, Esposito, Abate, Lupacchio, Elefante, Mascolo.
 
LE RETI: Al 1' Falco, al 7' Marco Romano, doppietta di Calli e infine Squillante nella ripresa per il 3-2