SCAFATI, LA PARTITA DEL SORRISO: I BIG IN CAMPO

letto 121 volte
partita-del-sorriso.jpg

Finalmente ci siamo. Si terrà domani la Partita del Sorriso a Scafati, il triangolare per Mattia. In campo la Squadra del Sorriso della Pro Loco Scafati ADM, che organizza l'evento, la rappresentativa del Regno delle Due Sicilie e l'ItalianAttori. 

Un evento per la città di Scafati che vedrà anche la presenza del sindaco Cristoforo Salvati, ma saranno tantissimi gli ospiti allo stadio Vitello.

Ci sarà lo spettacolo di Peppe Iodice che arriva dalla fortunatissima annata del Peppi Night show, il programma più riuscito della tv negli ultimi anni, capace di integrare televisione e social.

Attesa anche per l'arrivo di Cristian Gallella, ex tronista di Uomini e Donne, ma i personaggi all'evento saranno tanti e non mancheranno le sorprese. Ci sarà la straordinaria voce di Francesca Maresca a fare da cornice all'evento.

Sarà spettacolo anche in campo con l'ItalianAttori che presenterà tra le sue fila personaggi di spicco. Tra loro Antonio Serrano, candidato al David di Donatello e conosciuto dal grande pubblico per la serie 'Il Prefetto di ferro'. Uomo simbolo dell'ItaliaAttori è Enzo Decaro attore nel film di Sorrentino su Maradona 'La mano di Dio' e protagonista della fiction su Enzo Tortora, oltre alla soap in 'Un Posto al sole'.

In campo Daniele Pecci, attore in 'Fortapasc' e in 'Mine vaganti' con Ferzan Ozpetek e adesso in tv con la serie 'Cuori' su RaiUno. Con lui Paolo Sassanelli, attore e regista, che nella sua filmografia ha 'L'ispettore Coliandro' e 'Il bello delle donne'. Pietro Masotti 'Il Paradiso delle signore' e reduce dal varietà 'Volami nel cuore' di Pupo sarà in campo con Riccardo Acerbi, nuovo volto dello spot della Findus in cui interpreta il capitano e volto anche della Campari. Attesa per Marco Vivio, grande doppiatore di Capitan America e Spider Man, voce italiana anche per 'Twilight' e 'Newmoon'. 

Nomi importanti anche nella formazione del Regno delle Due Sicilie. Nella squadra del presidente Massimo Amitrano l'ex portiere del Napoli Gennaro Iezzo, sempre in prima linea quando c'è da sostenere cause come quelle di Mattia. La squadra del Sud sarà rappresentata in attacco da Emanuele Calaiò, ex attaccante del Napoli, oltre che da Nicola Mora, Gennaro Scarlato e Antonio Effice tra i pali.  

La squadra del Sorriso potrebbe presentare in campo la sorpresa Sossio Aruta, che sarà comunque all'evento. Il presidente della Pro Loco Scafati Alfonso Di Massa si è affidato a un gruppo di imprenditori per poter disputare il triangolare, ma tra loro spicca qualche elemento forte tecnicamente.

Protagonista assoluto, però, sarà Mattia, il bambino di 6 anni di Scafati per il quale si terrà il triangolare e riceverà una parte del ricavato insieme alla fondazione Santobono Pausilipon di Napoli. Per lui sono arrivati anche i messaggi da parte di Fabiano Santacroce e Sal da Vinci.

Madrina dell'evento Antonella De Martino, organizzatrice della manifestazione e vicepresidente della Pro Loco Scafati ADm alla sua prima iniziativa dalla nascita.