SALERNITANA-NAPOLI 0-2, PARTITA DOMINATA CON UN GOL PER TEMPO: DI LORENZO E OSIMHEN E LA CAPOLISTA SE NE VA

letto 181 volte
318-di-lorenzo.jpg

Dopo l'assurda sconfitta in Coppa Italia con la Cremonese, ultima in classifica, in parte dovuta forse al rilassamento conseguente alla vittoria contro la Juventus, umiliata da uno schiacciante 5-1, il Napoli è chiamato a riscattarsi in campionato contro la Salernitana del licenziato e poi riconfermato allenatore Nicola. 

Un derby difficile che, come capolista andrà a giocare in trasferta a pochi km da casa, a Salerno. Il derby chiuderà il girone d'andata che vede gli azzurri Campioni d'inverno.

Lo scenario del campionato ha subito uno scossone che ha visto ancora una volta la Juve protagonista per la penalizzazione di 15 punti che l'ha fatta retrocedere al 10 posto con 22 punti, per l'affaire plusvalenze. Adesso la stessa Salernitana è a -4 dalla Juve e vorrà avvicinarla o superarla.

Ma veniamo alle formazioni che schiereranno i due allenatori:

Nicola giocherà senza Maggiore, Sepe, Mazzocchi, Bronn, Radovanovic, Fazio ma ritrova Daniliuc che dovrebbe agire (nel nuovo 4-3-3) a destra nella linea con Lovato, Gyomber e Bradaric davanti a Ochoa. In mediana Bohinen, Coulibaly e Vilhena mentre nel tridente dovrebbero esserci Candreva e Dia in supporto a Piatek (favorito su Bonazzoli). In caso di conferma del 3-4-1-2 avanzerebbe Bradaric in mediana e Vilhena dietro le punte.

Spalletti da parte sua rilancia tutti i titolari tenuti a riposo con la Cremonese o schierati solo nella ripresa. Tornano Di Lorenzo, Rrahmani, Kim Kong e Mario Rui dal primo minuto, in mediana nessun dubbio su Anguissa, Lobotka e Zielinski mentre in attacco è out Kvaradona, al suo posto è pronto un Elmas in grande spolvero, mentre a destra Lozano è in risalita e se la giocherà nuovamente alla pari con Politano.

Insomma, se il campo permetterà (la partita è a rischio rinvio per le piogge incessanti di questi giorni), allora assisteremo ad un bel derby.

Veniamo alla partita:

CRONACA DEL PRIMO TEMPO

Inizio primo tempo di SALERNITANA-NAPOLI! Dirige la gara l'arbitro Chiffi.

Difesa a quattro per la Salernitana: Daniliuc terzino destro, Dia parte largo a sinistra.

4' Mario Rui prolunga per Osimhen, spazza Gyomber.

5' Cross di Lozano troppo sul portiere, Ochoa raccoglie il pallone.

Possesso palla prolungato del Napoli, baricentro basso della Salernitana.

10' Coulibaly resta a terra dolorante alla schiena, gioco fermo.

11' Guizzo di Lozano, Pirola intercetta il cross dalla destra del messicano.

12' Primo squillo del Napoli con Osimhen, tiro da distanza ravvicinata murato da Gyomber.

14' Problema muscolare per Gyomber, staff medico in campo.

16' Sostituzione SALERNITANA: entra Lovato esce Gyomber.

17' Cambio forzato per Nicola, infortunio muscolare per Gyomber

19' Ripartenza della Salernitana, Anguissa non concede spazio a Dia.

20' Corner di Zielinski, Osimhen da centro area calcia di prima intenzione, Ochoa interviene in due tempi.

22' Piatek entra in area e conclude di sinistro da posizione defilata, Meret fa buona guardia.

24' Punizione dalla trequarti per il Napoli, fallo su Zielinski. Piazzato battuto senza esito.

26' Lancio di Di Lorenzo, Pirola anticipa Lozano, poi c'è un fallo su Nicolussi Caviglia.

29' Piatek protegge il pallone e guadagna una punizione in zona di attacco.

30' Traversone da destra di Candreva, Kim intercetta la sfera.

32' Pressione alta del Napoli, Ochoa costretto al rilancio frettoloso.

34' Osimhen in gol, ma l'attaccante viene pizzicato in fuorigioco sul passaggio di Di Lorenzo

36' Posizione irregolare di Osimhen confermata anche dalla sala Var.

39' Richiamo verbale dell'arbitro a Pirola dopo un intervento in ritardo su Di Lorenzo.

42' Lozano in area non riesce a domare la sfera, allontana Coulibaly.

44' Ammonito KIM per gioco scorretto su Piatek.

45' L'arbitro Chiffi concede due minuti di recupero

47' Azione bellissima di Anguissa con cross rasoterra verso centro area dove Di Lorenzo in area di destro non lascia scampo a Ochoa (traversa-rete). SALERNITANA-NAPOLI 0-1

48' Fine primo tempo: SALERNITANA-NAPOLI 0-1! In gol Di Lorenzo

Un primo tempo senza grandi emozioni. Il Napoli è attento in difesa e a centrocampo. Gestisce il possesso palla, raggiungendo a fine primo tempo il 75,125% controllando il match, ma con pochi affondi. Gli azzurri gestiscono la palla aspettando che la difesa salernitana faccia qualche errore, ma la difesa granata regge bene la pressione napoletana. Gli azzurri con Osimhen, su calcio d'angolo, cerca la rete, ma Ochoa para con tranquillità. Giocare sotto una pioggia incessante è difficile, ma nel recupero Mario Rui suggerisce in profondità per Anguissa, il quale va sul fondo e crossa a centro dell'area dove l'accorrente Di LOrenzo tira forte e preciso senza che Ochoa possa farci niente. E' la rete dello 0-1

La Salernitana, memore dell'imbarcata di gol presi contro l'Atalanta, si difende con ordine e fisico, cercando la rete in qualche ripartenza. In una delle poche ripartenze con Piatek, protagonista di una grande azione personale e di un tiro che Meret para con tranquillità.

CRONACA DEL SECONDO TEMPO

46' Inizio secondo tempo di SALERNITANA-NAPOLI!

48' Conclusione a giro di Elmas, palla sul palo, Osimhen deposita in rete SENZA CHE IL PORTIERE Ochoa possa intervenire. SALERNITANA-NAPOLI 0-2

51' Calcio da fermo battuto da Mario Rui, tocca Rrahmani, il pallone rotola sul fondo

53' Anguissa strappa il pallone a Piatek, il Napoli si riporta in avanti

55' Cross di Candreva, svetta Piatek, pallone lontano dalla porta ma c'è una deviazione.

56' Candreva scodella in area, colpo di testa di Pirola, pallone di poco fuori.

58' Lozano salta due avversari, Nicolussi Caviglia lo ferma in modo irregolare.

59' Zielinski mette al centro, colpo di testa di Osimhen, Ochoa in tuffo devia in corner. Grande parata di Ochoa. Peccato perchè Osimhen meritava la rete

61' Piatek pescato in fuorigioco, sfuma l'azione dei padroni di casa

63' Azione prolungata del Napoli, tiro di Lozano respinto.

64' Ci prova Mario Rui di sinistro da fuori area, pallone largo

Il Napoli resta in attacco, doppio vantaggio da amministrare

68' Fallo in attacco di Osimhen, riparte la Salernitana.

71' Fraseggio del Napoli, Osimhen però non arriva sul pallone.

73' Sostituzione SALERNITANA: entra Valencia esce Vilenha.

75' Ammonito BRADARIC per gioco scorretto su Lozano.

77' Valencia largo a sinistra, 4-4-2 per la Salernitana

78' Ammonito PIROLA per gioco scorretto su Osimhen.

80' Calcio di punizione di Zielinski, pallone altissimo

83' Piatek conclude a botta sicura dopo un rimpallo favorevole di Lobotka. Meret in tuffo devia il pallone sul palo interno e poi fuori

85' Sostituzione SALERNITANA: entra Bonazzoli esce Dia, poi entra Sambia ed esce Daniluc.

86' Sostituzione NAPOLI: entra Ndombele esce Zielinski, esce anche Lozano ed entra Politano.

88' Di Lorenzo a terra dopo un contrasto con Valencia, staff medico in campo.

89' Sostituzione NAPOLI: entra Simeone esce Osimhen.

90' L'arbitro concede cinque minuti di recupero

92' Calcio da fermo battuto da Bradaric, Kim di testa anticipa tutti.

94' Ammonito NDOMBELE per comportamento non regolamentare.

96' Fine partita: SALERNITANA-NAPOLI 0-2 (48' p.t Di Lorenzo, 48' Osimhen).

Il Napoli con un gol per tempo supera 2-0 la Salernitana e consolida la vetta della classifica. Il risultato si sblocca nei minuti di recupero della prima frazione, segna Di Lorenzo su assist di Anguissa. Raddoppio di Osimhen nella ripresa. Palo di Piatek, infortunio per Gyomber.

Nel prossimo turno di campionato per la Salernitana impegno in trasferta sul campo del Lecce, il Napoli giocherà in casa contro la Roma.

Il Napoli riparte col suo possesso palla, lasciando poco alla Salernitana, che, come nel primo tempo, cerca ripartenze subito smontate dagli azzurri. La Salernitana appare ancora shokkata dalla batosta subita contro l'Atalanta per cui è timorosa e attenta e crea pochissimo in attacco, mentre il Napoli col possesso palla e pazientemente cerca di segnare con Osimhen. Su uno spunto personale di Elmas che tira in porta colpendo il palo, Osimhen è pronto a ribattere in rete come un falco: Da questo momento la partita non presenta nessun altro brivido, tranne che, su un errore di Lobotka si invola verso la rete Piatek che tira forte e a colpo sicuro, ma Meret smanaccia e la palla va in angolo. Grande Meret!

Il Napoli controlla la partita e non fa più nulla per segnare altre reti. E questo è sbagliato! Perchè Osimhen potrebbe incrementare il suo bottino di reti (13) e potrebbe chiudere definitivamente la partita. Gli azzurri di Spalletti portano a casa altri tre punti raggiungendo il ragguardevole traguardo dei 50 punti nel girone di andata.

SALERNITANA (4-3-3): Ochoa 7; Daniliuc 6 (40’st Sambia sv), Gyomber sv (16’pt Lovato 5), Pirola 5, Bradaric 5; Vilhena 5 (28’st Valencia sv), L.Coulibaly 6, Nicolussi Caviglia 6; Candreva 5, Dia 5 (40’st Bonazzoli sv), Piatek 6.5.

IN PANCHINA: Fiorillo, Sorrentino, Bohinen, Capezzi, Kastanos, Iervolino, Botheim.

ALLENATORE: Nicola 6.

NAPOLI (4-3-3): Meret 7; Di Lorenzo 7, Kim 7, Rrahmani 7, Mario Rui 7,5; Anguissa 7, Lobotka 7, Zielinski 6 (40’st Ndombele 6); Lozano 6 (40’st Politano sv), Osimhen 8 (44’st Simeone sv), Elmas 7.

IN PANCHINA: Marfella, Sirigu, Bereszynski, Ostigard, Olivera, Zerbin, Demme, Gaetano, Raspadori.

ALLENATORE: Spalletti 8.

ARBITRO: Chiffi di Padova 7.
RETI: 48’pt Di Lorenzo, 3’st Osimhen.
NOTE: Spettatori 30.000 circa.
AMMONITI: Kim, Bradaric, Pirola, Ndombele.
ANGOLI: 3-4.
RECUPERO: pt 4′, st 5′

Classifica Serie A 2022/2023

 

PGVPSGRGSDRPUNTI
1
Logo of the SSC Napoli
Napoli 19 16 2 1 46 14 32 50
2
Logo of the AC Milan
Milan 19 11 5 3 35 24 11 38
3
Logo of the Lazio Rome
Lazio 19 11 4 4 35 15 20 37
4
Logo of the AS Roma
Roma 19 11 4 4 25 16 9 37
5
Logo of the Inter Milano
Inter 19 12 1 6 38 25 13 37
6
Logo of the Atalanta BC
Atalanta 19 10 5 4 37 23 14 35
7
Logo of the Udinese Calcio
Udinese 19 7 7 5 27 21 6 28
8
Logo of the Torino FC
Torino 19 7 5 7 19 20 -1 26
9
Logo of the Empoli FC
Empoli FC 19 6 7 6 17 22 -5 25
10
Logo of the Juventus Turin
Juventus (-15) 19 11 5 3 30 15 15 23
11
Logo of the Bologna FC
Bologna FC 19 6 5 8 24 30 -6 23
12
Logo of the ACF Fiorentina
Fiorentina 19 6 5 8 21 25 -4 23
13
Logo of the AC Monza
AC Monza 19 6 4 9 23 28 -5 22
14
Logo of the US Lecce
Lecce 19 4 8 7 18 22 -4 20
15
Logo of the US Salernitana
US Salernitana 19 4 6 9 23 37 -14 18
16
Logo of the Spezia Calcio
Spezia Calcio 19 4 6 9 17 30 -13 18
17
Logo of the Sassuolo Calcio
Sassuolo Calcio 19 4 5 10 18 29 -11 17
18
Logo of the Hellas Verona
Hellas Verona 19 3 3 13 17 31 -14 12
19
Logo of the Sampdoria Genoa
Sampdoria 19 2 3 14 8 32 -24 9
20
Logo of the US Cremonese
Cremonese 19 0 8 11 14 33 -19 8