SALERNUM BARONISSI-SCAFATESE 1-1, UNA MAGIA DI SANTONICOLA NEL FINALE NEUTRALIZZA LA PENNELLATA DI TEDESCO. AL "FIGLIOLIA" NON SI OLTRE L'1-1

letto 170 volte
2-salernum-baronissi.jpg

Salernum Baronissi e Scafatese hanno incrociato i tacchetti in occasione della sfida valida per la sesta giornata del girone B del campionato d' Eccellenza campana.

Il prato dello stadio "Figliolia" è stato il palcoscenico di un match molto equilibrato sin dalle prime battute di gioco. La prima occasione della partita è del Salernum. Chkour serve in area Cifariello che, però, spara alto oltre la traversa. Al 21' i ragazzi di mister Leone ci riprovano. Santonicola, da un calcio di punizione centrale, prova la conclusione, ma il tiro, strozzato, è facile preda di Solombrino. Al 33' un'operaia Scafatese trova il vantaggio. Tedesco, su calcio di punizione alle porte dell'area di rigore del Salernum, disegna la traiettoria giusta, aiutato da una deviazione, e insacca la sfera alle spalle di un incolpevole Orlandi. Al 35' al Salernun non viene fischiato un calcio di rigore su un evidente fallo subito da Mazouf nei pressi dell'area piccola. Nel finale di primo tempo Salvato prova a scuotere i suoi, ma Solombrino salva il risultato.

Secondo tempo che vede il Salernum riprendere con lo stesso impeto con cui ha concluso la prima frazione. Al 56' Cavaliere viene espulso per somma di ammonizioni lasciando la Scafatese in dieci. Al 64' Tedesco, con un'azione in solitaria spaventa i bluorange, ma il destro del 10 gialloblù termina ampiamente a lato. Finale di gara ad ampie tinte bluorange. Al 93' gli sforzi della compagine irnina vengono premiati. Santonicola, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, riceve palla sulla sinistra e, dopo essersi accentrato, prova la conclusione a giro da fuori area. Il tentativo del numero 10 del Salernum termina la propria corsa alle spalle di Solombrino fissando il punteggio sull'1-1.

SALERNUM BARONISSI: Orlandi, Guzzo(70' De Simone), Lauri (81' Cammarota), Macario, Terlino, Cifariello, Salvato (81' Di Ceto), Sorrentino(58' De Maio), Mazouf, Santonicola, Chkour (66' Cuomo).

A DISPOSIZIONE: Di Sarno, Imparato, Saadaoui, De Maio.

ALLENATORE: Jacopo Leone.

SCAFATESE - Solombrino, Visconti, Masullo, Viscovich (62' Canale), Esposito, Trezza, Gautieri, Cavaliere, Labriola [58' Panico (69' Gargalini)], Tedesco (73' Cinque), Pietrolungo.

A DISPOSIZIONE: Martoriello, Angelino, Siciliano, Ferraro, Arciello.

ALLENATORE: Ciro Muro.

MARCATORI: 33' Tedesco (S), 90'+3' Santonicola (SB).

AMMONITI: Masullo (S), Cavaliere (S), Terlino (SB), Cifariello (SB)

ESPULSI: Cavaliiere (S)

ARBITRO: sig. Lorenzo Corrado della sezione AIA di Napoli.

ASSISTENTI: sig. Francesco Coiro della sezione AIA di Sala Consilina e sig. Giovanni Di Luca della sezione AIA di Napoli.