AREE URBANE: IL VERDE DA ABBELLIMENTO A PERICOLO'

Intervista al prof. Ortolani della facoltà di Geologia dell'Università di Napoli

In questi giorni di fuoco, in ogni senso, con alcune cittadine della Campania e anche fuori Campania, colpite dal fuoco che ha avuto terreno fertile nella temperatura torrida e negli arbusti secchi delle pendici vesuviane in particolare, col vento che ha alimentato le fiamme, ci siamo sempre occupati di boschi incendiati da mano assassina (il 95% degli incendi è di origine dolosa, a vario titolo), con case della periferia evacuate, non abbiamo mai pensato al verde che abbellisce le nostre città e che potrebbe subire la stessa sorte. 

Per questo abbiamo chiesto un parere ad un luminare dell'ambiente, quale è il prof. Franco Ortolani della facoltà di Geologia dell'Università di Napoli.

MEZZOSTAMPA: Professore che ci può dire di questo argomento, può il verde di abbellimento essere attaccato dalle fiamme?

ORTOLANI: "Gli incendi criminali che stanno devastando la vegetazione boschiva, interessano anche le aree urbane dove il verde è sempre stato considerato un valore aggiunto, un abbellimento, una attenuazione del cemento e della muratura.

A Napoli, come in altre aree urbane, il verde spontaneo ha occupato tutti gli spazi disponibili e nasconde i manufatti. Finchè la vegetazione è verde...è bella da vedere. Gli incendi stanno trasformando il verde in fenomeni destabilizzanti per vari manufatti: muri di sostegno, viadotti contro e sotto i quali si è sviluppata la vegetazione. Le elevate temperature spesso alterano le caratteristiche strutturali dei manufatti. Via Petrarca è stata chiusa in seguito ad un incendio, ad esempio.

MEZZOSTAMPA: Allora, caro professore, dobbiamo eliminare questo verde di abbellimento per evitare il pericolo di cui lei ha parlato?

ORTOLANI: "Adesso non esageriamo, non si deve pensare che va distrutta tutta la vegetazione vicino, attaccata e sotto i manufatti. Certo che da nessuna cura, si deve pensare alla continua manutenzione del verde, sia per valorizzarlo che per evitare che diventi pericoloso quando incendi criminali lo devastano. Ci sono "regole" adeguate? Se si devono essere rispettate. Altrimenti bisogna pensare ed emanare qualche provvedimento ad hoc!

MEZZOSTAMPA: Grazie prof. come al solito ci ha aperto la mente su un argomento di cui nessuno ha parlato finora. Alla prossima, quando affronteremo l'argomento incendi-dissesto idrogeologico.

MOSCHIANO E FORINO (AV), NUOVI ROGHI AGRICOLI

SERATA PICASSO-MASSINE, IN SCENA "PARADE" E "PULCINELLA" AL TEATRO GRANDE DEGLI SCAVI DI POMPEI CON IL BALLETTO DEL TEATRO DELL'OPERA DI ROMA

PETROLIO, LA RICERCA CONTINUA "IL PETROLIO NEL GOLFO"

Prima Serata Rai 1 Venerdì 28 luglio ore 21.20 - Petrolio torna nel luogo dove tutto è iniziato con una puntata speciale dedicata ad uno dei tesori ...

REBUS DALLA STORIA: L’EPIGRAFE FUNERARIA SVELA INDIZI IMPORTANTI SUGLI ULTIMI DECENNI DI POMPEI

La vera storia della rissa all’Anfiteatro del 59 d.C., con l’esilio dei magistrati. Ricomposto il contesto del bassorilievo con scene gladiatorie del ...

POMPEI SCAVI, PORTA STABIA DAGLI SCAVI LA TOMBA MONUMENTALE DI UN INFLUENTE PERSONAGGIO POMPEIANO

La lunga epigrafe di 4 metri su 7 righe, ne racconta le imprese aggiungendo nuovi importanti dati sulla storia degli ultimi decenni di Pompei

ROTONDI, "VENERDI' RIVOLUZIONE CRISTIANA ACCELLERA SU PROPOSTA LISTA PPE"

DANZA, DESIREE FAIELLA SUL PALCOSCENICO DELL'ARENA DEI TEMPLI DI PAESTUM

Venerdì 28 luglio 2017 ore 20 - La giovane ballerina al Festival MARATONA D’ESTATE si esibirà nella rassegna “Alessio Giglio”

Mezzostampa WebTv

+ Slide
- Slide
  • Parla con Noi - Puntata 0

  • Gomorroide il film-conferenza stampa al cinema Metropolitan

  • IL LIBRO: 28 GIORNI - STORIE DI MADRI di Francesca Cutino

  • DIARIO DI UNA FOOD WRITER...a cura di Francesca Cutino

  • Donne nel Sarno. Recupero della Panda Gialla

  • Calendario Mezzostampa 2013

  • 'Reality' di Garrone - I protagonisti al Modernissimo

  • MARCIA PER IL MAURO SCARLATO - 12 GIUGNO 2012

  • notte bianca a scafati.MP4

  • Con Mezzostampa ed Enrico Oro alla Notte Bianca di Scafati tutto può accadere....avi