IL NAPOLI SORRIDE SOLO AL 95 E RISCATTA LELIMINAZIONE DALLA CHAMPION BATTENDO IL GENOA PER 2-1

Un ottimo Genoa ha sfiorato anche il vantaggio nel suo momento migliore.

Genoa-Napoli, una partita dai mille risvolti. Per il Napoli si tratta di riscattare la sconfitta di Champion. Una partita che il Napoli doveva vincere perch ne aveva tutte le possibilit. Per il Genoa si tratta di iniziare bene il campionato per evitare le sofferenze dello scorso anno. Non ci sono Pandev e Dzemaili, ceduti entrambi al Galatasaray e faranno quindi la Champion.

Benitez opera alcuni cambi importanti. Entrano Inler, Zuniga, Jorginho e Insigne. Per il Genoa tridente con Pinilla, Perotti e Kucka. Arbitra Banti, un arbitro esperto e di valore.

Iniziativa del Napoli che subito va in gol. E’ Callejon che mette dentro a volo un cross di Higuain. Le cose sembrano mettersi bene per il Napoli. Ma il Genoa non ci sta e comincia a macinare gioco e azioni da gol. Le due squadre si affrontano a viso aperto con azioni da entrambe le parti. Rafael si fa trovare pronto. Anche Inler fa la sua parte tirando qualche volta da fuori area, non sempre preciso per. Il pi pericoloso del Genoa Pinilla che impegna pi volte Rafael, mentre Higuain palesa il suo nervosismo.

Il portiere del Napoli, in questa fase, salva pi volte la sua porta, sempre su Pinilla. Sicuramente il Genoa una buona squadra.

Anche il Napoli sfiora il raddoppio con Insigne, ma Sturaro fa un buon recupero difensivo. Ma la pressione del Genoa finalmente si concretizza. E’ Pinilla, vera spina nel fianco del Napoli, che segna di testa. Il Genoa pareggia meritatamente e continua ad attaccare alla ricerca del vantaggio. Ma il primo tempo finisce sul 1 a 1. Pareggio giusto.

La ripresa vede sempre il Genoa in attacco, ma Higuain che sfiora la traversa. Qualche errore di troppo di Jorginho. Due ammonizioni a breve distanza per il Genoa, prima Marchese e poi Sturaro. Il Napoli soffre sempre le palle inattive. Pinilla lotta su tutti i palloni, per il momento lui il migliore in campo. Il Genoa chiude il Napoli nella propria met campo. Ma un Koulibaly insuperabile salva la rete.

Il Napoli intanto si fa vedere nell’area del Genoa e Perin opera un salvataggio miracoloso su Zuniga. Anche Jorginho ci prova da fuori area con palla di poco alta. Al 65’ entra Mertens al posto di un arrabbiatissimo Callejon, il quale nonostante la rete palesa ancora una condizione approssimativa. All’83'Insigne arriva solo davanti a Perin, ma il portiere bravissimo a chiudere lo specchio della porta.

Il Napoli comincia ad accusare la stanchezza per la partita di Champion. Al 74’ esordisce il nuovo acquisto De Guzman ed esce Hamsick. Benitez le tenta tutte, all’85’ esce Insigne ed entra Michu. Il Napoli si riversa tutto in attacco, ma si espone al contropiede dei liguri. Terminano i 90’ regolamentari. Banti d ben 5’ di recupero.

Al 91' Mertens sfiora il gol con un diagonale insidioso. Al 92' tiro di Koulibaly con palla alta. Ancora Napoli e al 94' Miracolo di Perin su Mertens, sulla ribattuta la palla calciata da Higuain percorre tutta la linea di porta senza entrare. Sfortuna. Ma allo scadere del recupero De Guzman con un tocco sotto porta porta il Napoli in vantaggio regalando la vittoria al Napoli che ritrova finalmente il sorriso, ma quanta fatica contro un Genoa a cui non bastato il momento magico in cui ha rischiato di portarsi in vantaggio. Alla fine chi era pi stanco era proprio la squadra di Gasperini.

GENOA: 1Perin (P), 15Marchese (D) ,13Antonelli (D), 8Burdisso (D), 4De Maio (D), 10Perotti (C) , 21Edinilson (C), 33Kucka (C) , 69Sturaro (C), 88Rincon (C), 9Pinilla (A),

IN PANCHINA: 23Lamanna (P), 2Sampirisi (D), 5Izzo (D), 87Rosi (D), 38Madragora (C), 27Ragusa (C) , 24Falque (C) , 19Greco (C), 92Mussis (C) , 39Sommariva (A)

NAPOLI: 1Rafael(P), 33Albiol(D), 18Zuniga(D), 11Maggio(D), 2Koulibaly(D), 8Jorginho(C), 17Hamsik(C), 88Inler(C), 9Higuain(A), 7Callejon(A), 24Insigne(A),

IN PANCHINA: 21Andujar(P), 15Colombo(P), 4Henrique(D), 5Britos(D), 16Mesto(D), 6de Guzman(C), 14Mertens(C), 5Gargano(C), 9Michu(A), 91Zapata(A)

ARBITRO: Banti

RETI: Al 3’ Callejon, al 40’ Pinilla, al 95’ De Guzman

AMMONITI: Per il Genoa, Marchese, Sturaro, Ragusa. Per il Napoli Albiol

CESARANO SCAFATI BASKET, POSITIVA LA PRIMA SETTIMANA DI PEPARAZIONE. CAPITAN DI LAURO: "C'E' TANTO DA FARE, MA SIAMO SULLA STRADA GIUSTA!"

CAVA DE' TIRRENI, "AMMAZZALI" CHIUDE LA III RASSEGNA TEATRALE "PREMIO LI CURTI", SABATO 13 SETTEMBRE IL GALA' DI PREMIAZIONE

Regia di Antonello De Rosa, la rappresentazione narra di tre fratelli che giocano al gioco allucinante dellassassinio dei propri genitori

SALERNO, PRESENTAZIONE DEL LIBRO-ROMANZO "IL CAPITANO- L'ANGELO DI VERSAILLES" DI GERARDO ORILIA

Gioved 4 Settembre, ore 11, Salone Bottiglieri della Provincia di Salerno

IL NAPOLI SORRIDE SOLO AL 95 E RISCATTA LELIMINAZIONE DALLA CHAMPION BATTENDO IL GENOA PER 2-1

Un ottimo Genoa ha sfiorato anche il vantaggio nel suo momento migliore.

A.S.D.VOLLEY SCAFATI: AL VIA UNA NUOVA STAGIONE TRA CONFERME E NOVITA'

GIVOVA SCAFATI, BUONA PROVA NEL PRIMO TEST PRECAMPIONATO, VITTORIA CON IL LATINA PER 72 A 58

MEZZODI', SPAGHETTI ALLO SCOGLIO

Una ricetta della Taverna e Z Rosaria

Mezzostampa WebTv

+ Slide
- Slide
  • Donne nel Sarno. Recupero della Panda Gialla

  • Calendario Mezzostampa 2013

  • 'Reality' di Garrone - I protagonisti al Modernissimo

  • MARCIA PER IL MAURO SCARLATO - 12 GIUGNO 2012

  • notte bianca a scafati.MP4

  • Con Mezzostampa ed Enrico Oro alla Notte Bianca di Scafati tutto può accadere....avi