LA GIORNALISTA MARIA ROSARIA VITIELLO INVESTITA DA UNAUTO DOPO IL CONVEGNO SULLA SICUREZZA

Ancora gravi le sue condizioni, ma lintervento riuscito.

Chi conosce bene le varie sequenze dell’incidente capitato a Maria Rosaria Vitiello, non pu non credere che si sia trattato di un film dalla regia sadica e beffarda…ma, purtroppo, la realt a volte supera le pi articolate sceneggiature. Maria Rosaria Vitiello, giornalista scafatese, 47 anni, molto nota in citt, ieri pomeriggio, stata investita da un’auto in via Dante Alighieri, intorno alle 15, dopo aver moderato – destino beffardo – il convegno dal titolo ‘Scegli la vita’ sulla sicurezza stradale. Solo dopo l’incontro, tra l’altro molto partecipato, la giornalista si intrattenuta presso il ristorante Antichi Sapori con i relatori e il consigliere comunale, avvocato Brigida Marra. Al momento di andare via, la donna accompagna l’avvocato alla sua auto per gli ultimi saluti e fa per attraversare la strada sulle strisce nel tentativo di ritornare alla sua auto parcheggiata non molto distante. Una Toyota Yaris bianca la investe, lei perde l’equilibrio, batte con forza la testa sul selciato e va in arresto cardiaco. Provvidenziale l’intervento del Tenente Pasquale Cataldo, chiamato d’urgenza sul luogo dell’incidente. L’uomo accortosi dell’assenza del battito, per ben due volte, ha praticato a Maria Rosaria, ormai cianotica, il massaggio cardiaco, salvandole la vita. L’autoambulanza arrivata da Nocera dopo 40 minuti, per trasportarla all’ospedale Umberto I presso il reparto di Rianimazione. Nel corso della notte un’equipe di medici le ha rimosso l’ematoma formatosi nella zona cerebrale e, in queste ore, nonostante le rassicurazioni dei medici e l’intervento riuscito, ancora in coma farmacologico, probabilmente per le numerose fratture riportate al cranio. Anche la Tac effettuata nel pomeriggio pare abbia dato esito positivo. Ieri sera, in tanti hanno atteso la prognosi all’ingresso dell’ospedale, compreso l’uomo alla guida dell’auto in evidente stato di shock, e sui social la notizia ha fatto il giro tra amici, colleghi, politici e cittadini. ‘Forza Maria Rosaria, ce la devi fare’, ‘Ros torna da noi’ e ancora ‘Preghiamo per te’, i post pi diffusi. La notizia stata sconvolgente per tutti. Nonostante la situazione resti grave, i medici hanno fatto trapelare un pizzico di ottimismo. Dopo l’intervento riuscito, si spera, ora, in una reazione da parte della paziente. Conoscendo Maria Rosaria, la sua grinta e la sua perseveranza, non si pu non essere ottimisti e sperare che tutto vada per il meglio.

LA GIVOVA SCAFATI BASKET VA AD OMEGNA PER DISTANZIARE I PIEMONTESI IN CLASSIFICA

TAGLI ALLE PROVINCE, I DIPENDENTI DELLA PROVINCIA DI SALERNO IN ASSEMBLEA PERMANENTE A PALAZZO S.AGOSTINO

VIGILANZA AD ERCOLANO, NOTA DEL SOPRINTENDENTE MASSIMO OSANNA

SCAFATI, PIU' EUROPA, INAUGURAZIONE CENTRO SOCIALE POLIVALENTE DI SAN PIETRO

PRESENTAZIONE "CALENDARIO 2015 DELLA POLIZIA MUNICIPALE DI SCAFATI"

LAVORI IN MOBILITA' DEL COMUNE DI NOCERA SUPERIORE DA INSERIRE NEL COSTITUENDO PARCO "NUCERIA ALFATERNA". LA CISL RACCOGLIE LA SFIDA LANCIATA DAL SINDACO CUOFANO

Il segretario regionale del sindacato Lina Lucci: Abbiamo chiesto un incontro allassessore regionale Severino Nappi per discutere della proposta.

ENTE PROVINCIALE PER IL TURISMO DI SALERNO, RIAPRE LUFFICIO INFORMAZIONI EPT ALLA FERROVIA

Mezzostampa WebTv

+ Slide
- Slide
  • DIARIO DI UNA FOOD WRITER...a cura di Francesca Cutino

  • Donne nel Sarno. Recupero della Panda Gialla

  • Calendario Mezzostampa 2013

  • 'Reality' di Garrone - I protagonisti al Modernissimo

  • MARCIA PER IL MAURO SCARLATO - 12 GIUGNO 2012

  • notte bianca a scafati.MP4

  • Con Mezzostampa ed Enrico Oro alla Notte Bianca di Scafati tutto può accadere....avi

  • DIARIO DI UNA FOOD WRITER...a cura di Francesca Cutino