FORZA ITALIA: "LA LEGGE SEVERINO VALE SOLO PER BERLUSCONI"

Dopo la sentenza del tribunale di napoli su De Luca insorge Forza Italia: "La norma vale solo per il Cavaliere"

"La quanto mai strana decisione del Tribunale di Napoli - che ha accolto il ricorso d’urgenza presentato da Vincenzo De Luca - certifica ancora una volta un sospetto che noi di Forza Italia abbiamo nei mesi cementificato come una certezza: la legge Severino è una norma contra personam, si applica solo con il presidente Silvio Berlusconi".

Lo dichiarano in una nota congiunta Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia, e Paolo Russo, deputato e coordinatore azzurro della città metropolitana di Napoli.

"I casi più eclatanti ai quali abbiamo e stiamo assistendo negli ultimi mesi - De Magistris e De Luca - confermano i nostri dubbi e le nostre amarezze", proseguono gli esponenti forzisti. "La legge non è uguale per tutti. Ed una legge come la Severino, a questo punto, andrebbe cambiata, così come chiesto questa mattina anche da Raffaele Cantone (presidente dell’Autorità Anticorruzione), e magari - aggiungono - andrebbe restituito l’onore a chi, come il presidente Berlusconi, è stato colpito con irridente celerità da una sinistra giustizialista e condizionata, evidentemente, dall’odio nei confronti dell’avversario politico degli ultimi decenni".

"In merito alla tempistica della decisione del Tribunale di Napoli, che dire: ’a pensar male si fa peccato ma quasi sempre ci si azzeccà. Un normale cittadino avrebbe avuto lo stesso trattamento?", si chiedono i deputati. "Qualunque ricorso sarebbe stato giudicato, come in questo caso, in una manciata di giorni? Domande retoriche - proseguono i forzisti - che per quanto ci riguarda contengono già nell’interrogativo la risposta. Evidentemente la sinistra, una certa sinistra è ancora una casta che può beneficiare di corsie preferenziali. Per noi è più di un sospetto".

"La morale di questa triste storia, tutt’altro che finita, è una sola - sottolineano Brunetta e Russo -: la decisione dei giudici napoletani non risolve in alcun modo il problema politico di una Regione che resta e rimarrà nei prossimi mesi appesa al filo dell’illegalità e dei ricorsi. Il tutto sulla pelle dei cittadini e contro l’immagine e la sacralità delle istituzioni", concludono gli esponenti azzurri.

BOSCOREALE, BILANCIO 2014 PIENAMENTE LEGITTIMO. IL TAR RESPINGE IL RICORSO DI ALCUNI CONSIGLIERI COMUNALI

POMPEI, APERTURA DELL'ITALIAN MOVIE AWARD 2015 CON L'ATTRICE VALENTINA LODOVINI

Ore 20,30 nell'anfiteatro del centro commerciale "La Cartiera", via Macello 22

FRATTAMINORE (NA), 9 MILIONI DI EURO FALSI RECUPERATI: ARRESTATA BANDA DI FALSARI

Nucleo Speciale di Polizia Valutaria di Roma e Comando Provinciale Napoli

POMPEI CELEBRA I PINK FLOYD: "PINK FLOYD live@pompei THE EXIBITION BY ADRIAN MABEN"

Inaugurazione 4 LUGLIO ORE 18,00 - Museo cittadino di Pompei (Piazza Bartolo Longo,2)

FORZA ITALIA: "LA LEGGE SEVERINO VALE SOLO PER BERLUSCONI"

Dopo la sentenza del tribunale di napoli su De Luca insorge Forza Italia: "La norma vale solo per il Cavaliere"

POZZUOLI JAZZ FESTIVAL 2015 – VI EDIZIONE, ENZO PIETROPAOLI YATRA QUARTET

5 luglio Tempio di Nettuno ––ore 21,00

IANNONE (FDI-AN): "RISPETTIAMO IL TRIBUNALE DI NAPOLI MA LA PARTITA PER L'AFFERMAZIONE DELLA LEGALITA' NON E' FINITA. FRATELLI D'ITALIA ANDRA' FINO IN FONDO"

Mezzostampa WebTv

+ Slide
- Slide
  • DIARIO DI UNA FOOD WRITER...a cura di Francesca Cutino

  • Donne nel Sarno. Recupero della Panda Gialla

  • Calendario Mezzostampa 2013

  • 'Reality' di Garrone - I protagonisti al Modernissimo

  • MARCIA PER IL MAURO SCARLATO - 12 GIUGNO 2012

  • notte bianca a scafati.MP4

  • Con Mezzostampa ed Enrico Oro alla Notte Bianca di Scafati tutto può accadere....avi

  • DIARIO DI UNA FOOD WRITER...a cura di Francesca Cutino