SCAFATI, RITORNA LA FESTA NELLA CONTRADA 28 IN ONORE DI SAN VINCENZO FERRERI

letto 399 volte
festa-al-28-locandina.jpg

La città di Scafati é in festa. Nella Contrada 28 dopo alcuni anni, anche se con modalità diverse, con ristrettezze e delle innovazioni riprende la festa in onore di San Vincenzo Ferreri che avrà luogo dal 5 all 11 settembre 2022.

Don Vincenzo Ragone, alla guida della Parrocchia dall' ottobre dello scorso anno,   sottolinea che questa festa sarà l'occasione di ritrovarsi come popolo che cammina assieme dopo la pandemia, che riscopre la bellezza delle relazioni umane che rafforzano il legame di ciascuno di noi con il Signore Gesù che é l' unica forza che cementa il nostro vivere  insieme come comunitaria.

Da lunedì 5 a mercoledì 7 settembre la Statua di San Vincenzo restaurata dopo tanti anni a luglio, sarà portata in peregrinatio nelle strade un po' più distanti la parrocchia. Dal giorno 8 settembre inizierà il triduo con le messe celebrate da Padre Alessio Romano, Padre Gianpaolo Pagano e il vescovo di Acerra nonché presidente della Conferenza episcopale campana Mons Antonio Di Donna.

Nel giorno della festa domenica 11 settembre 2022 con grande gioia e onore la celebrazione sarà officiata dal Vescovo di Nola Mons Francesco Marino.

Alle 17 torna la processione solenne per le strade del territorio parrocchiale. della contrada Ventotto. Al termine la messa celebrata dal rettore del Seminario di Nola don Gennaro Romano.

Il programma civile prevede venerdì 9 una manifestazione canora" San Vincenzo Talent Show", con canti, balli a cura della famiglia parrocchiale di San Vincenzo.Ospite della serata  per i più piccoli il Mago Dinì. Saranno presenti stand gastronomici di sfizi napoletani.

Sabato 10 settembre alle 21 l'esibizione della A paranza r'o Lione. Stand gastronomici con la sagra del panino con i peperoni, contorni vari e sfizi napoletani.

Domenica 11 settembre alle 21,30 la Compagnia Teatrale "Ma chi c o fa fa' ," presenta I Promessi Sposi ...Made in Napoli, laboratorio teatrale professionale di Ciro Villani. Saranno presenti Stand gastronomici con panini e sfizi napoletani.
Il parroco ringrazia tutti per il proprio contributo  .