SCAFATI, OPERE DI URBANIZZAZIONE P.I.P., OK DALLA S.U.A. ALL'AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DEI LAVORI

La Stazione Unica Appaltante ha comunicato di aver espletato la gara per l’affidamento dei lavori ad un operatore economico. Il Sindaco Salvati: “Entro Natale, completata la fasi di verifica dei requisiti, contiamo di procedere all’aggiudicazione definitiva”
letto 41 volte
1-news270775scafati.jpg

Proseguono le procedure per la realizzazione delle opere di urbanizzazione primaria del Piano per gli insediamenti produttivi di via S. Antonio Abate (primo stralcio funzionale), il cui progetto definitivo-esecutivo era stato ammesso a finanziamento per un importo di 6.856.867 euro. La Stazione Unica Appaltante (SUA) ha comunicato all’Ente di aver effettuato la gara ed aggiudicato provvisoriamente i lavori ad un operatore economico. Sono in corso le verifiche dei requisiti da parte degli uffici comunali competenti per consentire la successiva aggiudicazione definitiva. 

            “Gli uffici comunali competenti – ha dichiarato il Sindaco Cristoforo Salvati - sono già a lavoro per effettuare tutte le verifiche necessarie e propedeutiche all’aggiudicazione definitiva, che rappresenta l’ultimo step della prima fase progettuale. Siamo perfettamente in linea con i tempi. Il termine ultimo per la aggiudicazione definitiva dei lavori è, infatti, il 31 dicembre. Contiamo di avviare, già all’inizio del nuovo anno, le procedure per gli adempimenti successivi, con l’obiettivo di iniziare i lavori entro i primi mesi del 2022. Un risultato importante per la città e per i tanti imprenditori dell’area industriale di via Sant’Antonio Abate, che aspettano con ansia e fiducia la realizzazione del progetto. Un risultato che premia l’impegno di questa Amministrazione ed il lavoro dei dipendenti comunali del settore “Lavori Pubblici e Manutenzione”, coordinati dalla responsabile Erika Izzo”.  

Il progetto in questione, predisposto dai tecnici del Settore “Lavori pubblici e Manutenzione” edinserito nell’elenco degli interventi finanziabili sulle risorse FSC 2014/2020 approvato dalla Regione Campania con decreto n.29 del 12/11/2018, era stato approvato con delibera di Giunta comunale n.7 del 27 gennaio scorso. 

            “Apprendiamo con grande soddisfazione – ha aggiunto il Consigliere comunale delegato al P.I.P.,  Giovanni Bottoni - che la SUA ha espletato la gara per l’affidamento dei lavori relativi alle opere di urbanizzazione del PIP. Nel 2022 inizieranno i lavori per un’opera fondamentale e strategica per la città, soprattutto in prospettiva di un incremento dei livelli occupazionali. Auspichiamo grande interesse da parte degli imprenditori che potranno investire sul loro territorio”.