SALERNO, OSPEDALE RUGGI, IANNONE (FdI): “GRAZIE AL MINISTRO SCHILLACI PER INVIO ISPETTORI”

letto 169 volte
8-antonio-iannone-1.jpg

Desidero ringraziare il Ministro alla Salute, Orazio Schillaci, che ha prontamente recepito il mio allarme inviando gli Ispettori all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. I molteplici gravi casi di decessi che si sono verificati nell’arco temporale di appena un mese, tra fine gennaio e febbraio 2023, meritavano l’attenzione di chi esercita la funzione di controllo sulla sanità. L’attività degli ispettori saprà fare piena luce perché le famiglie dei deceduti meritano di sapere la verità e la politica deve fare la sua parte a prescindere dall’attività giudiziaria. Sono convinto che all’Ospedale di Salerno abbiamo ottime professionalità mediche e infermieristiche ma sono altrettanto convinto che lavorano in condizioni indecenti per effetto di una politica sanitaria fallimentare della Regione di De Luca. Mancano soluzioni organizzative perché De Luca pensa esclusivamente a fare clientele mortificando il valore del merito e la qualità del servizio. Aspettiamo fiduciosi le risultanze dell’attività ispettiva. Fratelli d’Italia continuerà a battersi per una sanità al servizio dei cittadini e non della politica, quella di valorizzazione delle eccellenze e della rete e non dei primari elettorali”. Lo dichiara il Senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone, Parlamentare del collegio salernitano.