E' SCONTRO AL VERTICE PER IL VOLLEY BELLIZZI: TRASFERTA SUL CAMPO DI PIANURA. MENEGHETTI: "ABBIAMO RICARICATO LE PILE, SIAMO PRONTI PER DOMENICA"

letto 245 volte
img-3092.jpg

Sarà lo scontro diretto sul campo del Napoli Pianura Volley ad inaugurare il 2020 del Volley Bellizzi. Per la prima partita del nuovo anno, il calendario propone lo scontro al vertice tra le prime due della classe. Il match sarà disputato domenica 12 gennaio, con inizio alle ore 18:00, presso la Palestra dell’I.C. “Don Giustino Russolillo” di Napoli.

Dopo una partenza di campionato strepitosa, con 8 vittorie in altrettante partite disputate, le ragazze di coach Meneghetti faranno visita alla seconda forza del campionato. Con 7 successi ed una sola sconfitta, la compagine partenopea ha dimostrato finora di essere l’unica in grado di tenere il passo della capolista. La sfida di domenica vale il vertice della classifica, con le due squadre divise ad oggi da un solo punto (Bellizzi a quota 23, Pianura a 22).

Le dichiarazioni di coach Meneghetti

L’allenatore italo-argentino presenta la partita così: «Giochiamo contro una squadra molto attrezzata dal punto di vista fisico, con diverse giocatrici che fanno dell’altezza un’importante peculiarità. Le loro centrali sono davvero alte, a loro si aggiungono due schiacciatrici molto forti che contribuiscono ad aumentare il potenziale offensivo della squadra. Nei giorni scorsi abbiamo studiato l’avversario e provato a capire in che modo possiamo andare a colpire i loro punti deboli e, allo stesso tempo, neutralizzare le loro armi migliori. Le ragazze sono preparate alla gara e sanno cosa devono fare. Ovviamente, poi, dovremo mettere in pratica quello che abbiamo preparato in settimana, per portare a casa il risultato».

Bellizzi è in ottima condizione fisica dopo la sosta: «Per domenica dovremmo essere al completo. Francesca Memoli si è ripresa dopo il problema alla mano avuto a dicembre e sarà disponibile. La squadra è in ottima forma, grazie anche al lavoro svolto durante queste settimane. Col campionato fermo, abbiamo disputato diverse amichevoli contro compagini di Serie C e questo ha rappresentato un’occasione di ulteriore crescita. Le ragazze hanno ricaricato le pile, anche dal punto di vista mentale, e sono pronte e cariche e proiettate giù su questa prima gara dell’anno».

Meneghetti fissa poi l’obiettivo da raggiungere a fine campionato: «Noi vogliamo aumentare quanto più possibile il margine sulla terza posizione in classifica, occupata al momento da Ecologia Voraldi. Ad oggi sono 4 i punti di vantaggio sul terzo posto e dobbiamo mantenere, e possibilmente aumentare, il divario. Purtroppo al momento ancora non sono molto chiare le direttive federali per chi ottiene la promozione diretta e chi accede ai play-off. Al netto di ciò, il nostro obiettivo è restare nelle prime due posizioni di classifica».