VIRTUS AVELLINO-SCAFATESE 3-2, IRPINIA AMARA PER I CANARINI CHE ESCONO SCONFITTI PER 3-2 DALLO STADIO "RENZULLI" NONOSTANTE L'INIZIALE VANTAGGIO CON EVACUO

letto 148 volte
9-davide-evacuo.jpg

Irpinia amara per la Scafatese che cede il passo alla Virtus Avellino e esce sconfitta per 3-2 dallo Stadio "Renzulli" nonostante il vantaggio acquisito nei primi 12 minuti grazie alla rete del solito Evacuo.

Mister Liquidato si aspetta una gara non semplice per i suoi uomini non solamente vista l'ottima posizione in classifica della compagine avellinese ma anche per le numerose assenze, dovendo rinunciare al febbricitante Masullo, agli squalifitati Iommazzo e Costantino e all'under Senatore, infortunatosi in settimana.

Eppure la gara del Renzulli inizia bene per i canarini che passano in vantaggio al 12' quando Pasqualino Esposito si fa vedere sul secondo palo sugli sviluppi di un calcio di punizione e, di sponda, riesce a servire Evacuo (nella foto) come al solito freddo a timbrare il cartellino.

Al 20' è Cavaliere a far tremare con un destro la retroguardia biancoverde ma i padroni di casa iniziano pian piano a tessere interessanti trame di gioco e a farsi vedere dalle parti di Botta: al 25' il colpo di testa di Cozzolino termina alto di poco ma al 29' ci pensa Ripoli a siglare il pareggio al termine di una bella azione iniziata da Modano e ricamata da Alleruzzo.

Nella ripresa Liquidato sostituisce Di Pasquale con Marseglia ma bastano soltanto 40 secondi ai padroni di casa per passare in vantaggio con Cozzolino, bravo a deviare in porta di testa un cross di destro dell'autore del pareggio Ripoli. Il tecnico giallobleu inserisce anche Tagliamonte e la Scafatese riesce a pareggiare al 64' con Iovinella, autore del terzo gol stagionale, ma ancora una volta i giallobleu vengono colpiti al cuore a freddo con il gol del definitivo 3-2 arrivato esattamente un minuto dopo, ancora una volta con la firma di Ripoli.

I canarini si affidano ai lanci lunghi verso Evacuo e Tagliamonte ma non riescono a rimettere in piedi il match e si vedono raggiungere il classifica dall'Agropoli, fermato sullo 0-0 dal Salernum Baronissi.
Domenica prossima al "Giovanni Vitiello" sarà di scena il Buccino.

[18 Febbraio 2023, Stadio "Renzulli" di Serino]

VIRTUS AVELLINO: Volpe 03, Della Rocca, Lippiello, Modano, Giobbe, Nicodemo 04, Alleruzzo, De Maio (85' Silano 04), Cozzolino, Cucciniello, Ripoli (81' Nappi).
A disposizione: Parisi, Silano 04, Rusolo 05, Lahfidi 04, Panico 04, Cucciniello 05, Dello Russo 05, Nappi, Buonocore 04.
Allenatore: Filarmonico Roberto

SCAFATESE: Botta 04, Esposito, Iovinella, Manzo (89' Frulio), Trezza, Napolitano (53' Tagliamonte), Di Pasquale 03 (45' Marsiglia 04), Canale, Cavaliere, Evacuo, Alvino.
A disposizione: Colantuono 03, Scarpati, Tagliamonte, Frulio, Marsiglia 04, Vassallo 05, Salvatore 04, Meglio 05, Acanfora 06.
Allenatore: Liquidato Stefano

RETI: 12' Evacuo, 29' Ripoli, 46' Cozzolino, 64' Iovinella, 65' Ripoli

Arbitro: Ibrahim Rashed di Imola
Assistenti: Luca Vatiero di Agropoli e Igino Carrozza di Battipaglia
Note: Ammoniti: Evacuo (S), Cavaliere (S), Canale (S), Cozzolino (V). Calci d'angolo: 7-4 .