U.S.ANGRI 1927, DICHIARAZIONE DEL PRESIDENTE ARMANDO LANZIONE: " ADESSO E' IL MOMENTO DI CAMBIARE MARCIA E DI CAMMINARE TUTTI UNITI NELLA STESSA DIREZIONE"

letto 179 volte
armando-lanzione-foto-2535-.jpg

Il presidente Armando Lanzione interviene dopo la cocente sconfitta di domenica per rinsaldare l'ambiente calcistico grigiorosso:

"Comprendo l'amarezza e lo sconforto di tutti i tifosi dopo il bruttissimo secondo tempo di domenica scorsa ed il lungo periodo di digiuno di vittorie per la nostra squadra, ma dobbiamo reagire uniti più che mai, per ripartire e raggiungere prima possibile la salvezza. Non possiamo cedere al pessimismo e vanificare tutti i sacrifici fatti nello scorso anno. Dobbiamo rialzare la testa ed i nostri calciatori ne sono perfettamente consapevoli. Dobbiamo reagire immediatamente anche perché il campionato non é finito domenica scorsa in terra sarda. Ci attende ancora un lungo cammino con dieci giornate da giocare come dieci finalissime, senza sconti per nessuno. La società é presente, sta garantendo il rispetto di ogni impegno assunto ed è fortemente motivata in ogni sua componente. Amiamo l’Unione Sportiva Angri 1927 e la nostra città. Pur consapevole del momento delicatissimo e difficile che stiamo attraversando, chiedo a tutti i tifosi di stringersi ancora una volta intorno alla squadra e di venire in massa allo stadio Novi a sostenere domenica prossima i nostri ragazzi contro il Monterotondo. Adesso é il momento di cambiare marcia e di camminare tutti uniti nella stessa direzione. Forza Unione Sportiva Angri 1927!