IMPRESA SFIORATA PER IL SAN MARZANO CALCIO NELLA FINALE DELLA COPPA ITALIA NAZIONALE D'ECCELLENZA.

Il messaggio della sindaca Carmela Zuottolo a società, staff tecnico e squadra: "Avete scritto la storia, questa comunità è orgogliosa di voi. Ora testa a un futuro che si preannuncia roseo"
letto 206 volte
carmela-zuottolosindacasanmarzanosulsarno.jpg

"Nonostante il risultato finale, il San Marzano Calcio ha scritto la storia: vincitrice della coppa Italia d'Eccellenza nelle ultime due edizioni e promossa in serie D dopo un campionato pazzesco. Al presidente Felice Romano, lo staff societario, tecnico ed a tutta la squadra dobbiamo dire solo grazie. Abbiamo sfiorato il traguardo della coppa Italia nazionale d'Eccellenza, giocando in una città importantissima come Firenze e già questo ci deve far sentire orgogliosi. E lo ribadisco: San Marzano sul Sarno è orgogliosa di tutti voi. Complimenti al Cast Brescia per la vittoria. Ora il futuro è blaugrana: pensiamo al prossimo campionato. Il primo in serie D. Noi come amministrazione comunale stiamo lavorando al massimo per dare al San Marzano Calcio tutto il supporto per i mesi futuri".

Così Carmela Zuottolo, sindaca di San Marzano sul Sarno, ha commentato la sconfitta del San Marzano Calcio nella finale della coppa Italia nazionale d'Eccellenza contro il Cast Brescia nella gara giocata allo stadio "Gino Bozzi" di Firenze e terminata 1-0 per la squadra lombarda.