ANGRI CALCIO; ALFONSO LAMBOGLIA ANCORA AL FIANCO DEL PRESIDENTE NIUTTA

L’imprenditore continuerà a sostenere il progetto Angri nel ruolo di direttore organizzativo e responsabile del settore giovanile in piena sinergia con il direttore generale Armando Lanzione
letto 54 volte
lamboglia1.png

L’Unione Sportiva Angri 1927 e Alfonso Lamboglia continueranno il cammino condiviso di sostegno e di gestione del settore giovanile. Lamboglia assume il ruolo di direttore organizzativo e di responsabile del settore giovanile grigiorosso. Una figura di alta professionalità che viene messa a disposizione del nuovo organigramma societario voluto dal presidente Raffaele Niutta e dal direttore generale Armando Lanzione. Lamboglia rappresenta un’eccellenza dedicata ad un settore nevralgico dove professionalità e competenze saranno indispensabili per garantire un futuro di energie utili alla prima squadra.

Alfonso Lamboglia, imprenditore e titolare della Alfa Service Srl, azienda impegnata nelle vendite di prodotti monouso, detergenti e hotellerie nel mondo Ho.Re.Ca

La sua prima dichiarazione:

Ripartiamo dall’esperienza dello scorso anno che considero molto positiva malgrado la partenza in ritardo. Abbiamo avuto delle belle soddisfazioni portando in prima squadra Rosolino e Capuano rispettando in pieno il lavoro di supporto che la Juniores deve svolgere all’interno di una società. Quest’anno si allargano i ruoli. Ho assunto l’incarico di direttore organizzativo e di responsabile del settore giovanile, ponendomi come obiettivo quello di crescere e di creare un settore giovanile di alto livello che possa offrire a tanti giovani atleti, una concreta possibilità per rientrare nelle esigenze della prima squadra”.