L'INIZIATIVA: A SCUOLA CALCIO CON LA JUVE STABIA

Giovani talenti calcistici cercasi
letto 1931 volte

Aiutare i giovani talenti calcistici provenienti da famiglie disagiate e strapparli alla strada: nasce con quest'obiettivo l'intesa tra l'Amministrazione comunale di Castellammare di Stabia, guidata dal sindaco Luigi Bobbio, e la società sportiva Juve Stabia, che mira a dare forza a un nuovo progetto di socializzazione che vedrà protagonisti 15 minori, nati dal 1997 al 2005, appartenenti a nuclei familiari numerosi che presentino gravi difficoltà economiche, i quali ? previa apposita selezione ? potranno partecipare a titolo gratuito alla scuola calcio organizzata presso il club calcistico stabiese.

?Si tratta di una iniziativa dal forte valore sociale in un territorio difficile qual è quello della nostra città?, ha dichiarato l'assessore ai Tributi del Comune di Castellammare di Stabia, Giovanni de Angelis, ?che punta a offrire una chance a quei ragazzi che guardano allo sport anche come a una occasione di riscatto e che, per difficoltà di carattere economico, non hanno la possibilità di pagare le rette di una scuola calcio. Con quest'iniziativa?, ha proseguito de Angelis, ?l'Amministrazione comunale ha deciso di avviare una collaborazione con la società sportiva più rappresentativa del territorio, la Juve Stabia, per ovviare eventuali casi di emarginazione sociale e, di conseguenza, per aiutare nuclei familiari in difficoltà, magari con la speranza che, attraverso iniziative del genere, Castellammare possa magari scoprire un nuovo Fabio Quagliarella?.

Sulla stessa lunghezza d'onda anche l'assessore Emanuela Romano, titolare della delega ai Ceti deboli, che ha sottolineato l'importanza ?di progetti di solidarietà e di socializzazione finalizzati  a intervenire laddove stati di emarginazione e di esclusione sociale rischiano di compromettere la crescita delle giovani generazioni, che possono avere nello sport una occasione di crescita?.

La modulistica di partecipazione potrà essere ritirata presso il Servizio sociale e/o l'Ufficio passi di via Raiola 44 (ex Palazzo di Nola) i giorni lunedì e venerdì (dalle ore 9 alle ore 12) e il martedì e il giovedì (dalle ore 16 alle ore 18), oppure potrà essere scaricata dal sito web dell'Ente comunale all'indirizzo www.comune.castellammare-di-stabia.napoli.it.

Le domande devono essere inviate entro il 5 ottobre 2010 per posta (farà fede il timbro postale) oppore potranno essere consegnate direttamente presso l'Ufficio protocollo generale di Palazzo Farnese.